Utente 273XXX
Gentili dottori, sottopongo il caso di mia sorella. Ha 32 anni, mai avuta gravidanza. Due anni fa ha iniziato ad avere abbondanti perdite maleodoranti che la costringevano a cambiarsi continuamente lo slip. Ha fatto una cura con macmiror complex ovuli e la situazione è rientrata nella normalità solo che è comparsa una secchezza vaginale interna che si è cronicizzata. Allora ha proseguiti cura con inside 4 r e Iside 22. Niente da fare. Sono seguite ecografia interna, pap test, tampone, tutto negativo. Ha proseguito con jalo.. Situazione lievemente migliorata all interno ma niente perdite ad effetto scivolo nemmeno durante l ovulazione. Al max hanno una consistenza acquosa. I rapporti sessuali sono dolorosi.
Da cosa può dipendere questa mancanza di produzione delle secrezioni? Non sappiamo più cosa fare... Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi è importante la diagnosi differenziale con il LICHEN PLANUS , dermatosi infiammatoria che può interessare la cute,,le mucose o entrambe le sedi.
Una corretta valutazione Vulvo-Colposcopica potrebbe aiutare la diagnosi.In particolare il coinvolgimento vaginale da parte del lichen planus è estremamente raro, mentre sono più frequenti i casi di atrofia vaginale con coinvolgimento del vestibolo vulvare.
Trattandosi di donna di 32 anni , è difficile pensare ad una condizione di IPOESTROGENISMO (menopausa precoce ???)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 273XXX

Come procedere? Il ciclo è regolare e abbondante come sempre ma mentre prima andava via con macchie marroni ora va via in maniera più netta e senza queste macchie. Le dico questo per fornirle quanti più dati possibili. Le ho già precisato che ha fatto ecografia interna. Non ho ben inteso che esame consiglia di fare. La ringrazio molto.

[#3] dopo  
Utente 273XXX

Inoltre il suo compagno ha eseguito un tampone dal quale è emerso un batterio nella vescica. Hanno fatto entrambi cura con Ciproxin 1000. A lui a volte compaiono però sul glande e sul pene piccole macchie rosse.
Mi scuso... E la ringrazio

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una COLPOSCOPIA e una VULVOSCOPIA , con eventuale biopsia se sorge il dubbio di LICHEN PLANUS
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 273XXX

Grazie