Gravidanza: aumento degli acidi biliari

Salve dottore, sono a 33 settimane e 3 giorni e sono molto preoccupata. In seguito a prurito ho fatto le analisi per la funzionalitá epatica transaminasi e gamma gt sono perfettamente nella norma mentre ho un valore di acidi biliari di 31 quando il limite é 6. Ho iniziato una cura con deursil 300 una volta al di sotto consiglio del ginecologo ed eseguito una ecografia dell'addome superiore dove non sono stati riscontrati problemi. Vorrei sapere che pericolo corre la mia bambina se gli acidi biliari non dovessero diminuire e da che valore bisogna iniziare a preoccuparsi. Si può parlare di colestasi? e i pericoli per il feto sono alti? grazie spero in una sua risposta sono molto preoccupata
[#1]
Dr. Ario Joghtapour Ginecologo 1,1k 27 43
Buona sera, sarebbe consigliabile a rivolgersi ad ambulatorio della gravidanza a rischio del suo ospedale, non è semplice spiegare qui, se vuole qualche informazione può leggere qui. cordialmente

http://www.farmaciegravidanza.gov.it/patologie-operatori-sanitari/colestasi-intraepatica-gravidica-epatogestosi

Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test