Utente 251XXX
Buonasera, mia moglie è alla tredicesima settimana di gravidanza, precisamente 12+1. Quando termina il primo trimestre?

Prima ecografia alla settimana 8+3 con feto 14 mm e battito cardiaco presente. Attendiamo adesso la transulucenza nucale il prossimo 24 ottobre, sperando che tutto proceda bene.

Sono un pò ansioso, scusate.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il primo trimestre si completa alla 13^ settimana circa ( giorno più , giorno meno ) .
In bocca al lupo e salutoni a voi tutti.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Buongiorno dottore , purtroppo mia moglie ha avuto un aborto interno, con feto che si è fermato alla decima settimana e solo dopo tre settimane si è scoperto, quando pensavamo di essere già alla fine del primo trimestre. Non abbiamo nessun segnale o sintomo di allarme, cosa che ci ha psicologicamente distrutto. Ha subito revisione uterina e nonostante il ginecologo ci ha detto che una volta tornato il ciclo possiamo riprovare , noi abbiamo paura di soffrire di nuovo . Due domande :

1. Siamo più a rischio in futuro ?


2. Siamo sani, giovani e fertili , come riprendere i rapporti intimi senza subito ricercare la gravidanza?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono sinceramente dispiaciuto e per un evento familiare recente vi comprendo .
Sì dopo potete tentare subito, previa assunzione di acido folico alla dose di 400 gamma al dì, per prevenzione della "spina bifida fetale"
In bocca al lupo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 251XXX

La ringrazio ! Ma è meglio aspettare due o tre cicli completi oppure come dice lei dopo il primo ciclo possiamo avere rapporti ?

Se volessimo aspettare avere rapporti con il coito interrotto potrebbe essere una soluzione di compromesso ?

Sono normali i dolori al basso ventre post raschiamento? Quanto le dureranno ? Le perdite sono molto poche per fortuna .

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Con il coito interrotto comunque rischia, qui vige "la legge del tutto o niente " o rapporti sessuali liberi o contraccettivo sicuro.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI