Utente 467XXX
Salve sono un altro ragazza di 22 anni e il 24/08 alle 17:00 ho avuto un rapporto a rischio in acqua con coito interrotto. Le mie ultime mestruazioni erano terminate il 16/08. Per sicurezza ho deciso di assumere la pdgd escapelle il giorno 25/08 alle ore 14:00. La stessa sera dopo l'assunzione ho solo avuto una leggera nausea,i giorni successivi ho avuto disturbi intestinali e dolore al basso addome. Il giorno 3/09 (quindi con più o meno 8 giorni di anticipo rispetto al regolare ciclo) ho avuto delle mestruazioni durate 4 giorni ma più chiare del normale. Successivamente il 15/10 ho iniziato ad avere delle leggere perdite che quindi dovrebbero corrispondere al secondo ciclo in perfetta regolarità, ma queste perdite che stanno durando già da 5,6 giorni non sono abbondanti come un normale ciclo. A cosa può essere dovuto? Posso escludere del tutto una gravidanza? La pdgd ha fatto effetto? Dopo quanto tempo si dovrebbe regolarizzare il ciclo?
La ringrazio per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dopo l'assunzione della contraccezione d'emergenza ( pillola del giorno dopo , pillola dei cinque giorni dopo ) è indicata la esecuzione di un test di gravidanza come prassi .
Se i flussi mestruali si sono normalizzati questo è un segno indiretto di assenza di una gravidanza,
Questo concetto è valido , se non ci sono stati altri rapporti non protetti.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 467XXX

La ringrazio, ma queste perdite poco abbondanti rosso vivo che stanno durando all'incirca da 6-7 giorni le posso paragonare ad una seconda mestruazione post pdgd? Oppure sono sintomi premestruali?
La prima mestruazione avuta subito dopo l'assunzione di pdgd aveva un flusso regolare durato un giorno in meno rispetto al solito di colorito rosa,invece questa seconda mestruazione ha il colore rosso intenso ma le perdite sono molto scarse anche se stanno durando più del solito.