Utente 470XXX
Gentilissimi dottori buongiorno.
Da qualche giorno ho lo stomaco un po infastidito con episodi di feci molli.
Il 9 febbraio ho preso prima pillola del blister alle 21...durante il giorno (quindi prima di assunzione ho avuto un paio di episodi di feci molli)..tutto bene o quasi per qualche giorno Poi il 12 prendo pillola alle 21 come sempre...alle 4 am ormai del 13 mi sveglio (non per evacuare ma per prendere un aereo ) e sono andata in bagno(quindi dopo 7 ore) con un leggero sforzo ma poi le feci erano più molli del solito (soffro di stipsi normalmente quindi rispetto al solito sono feci molli)...
Nella paranoia di una mancata assunzione ho preso una scorta alle 4.30...
Alle 11.30 del e alle 20.00 del 13 altri due vacuazioni piuttosto differenti dal solito ma non non estremamente abbondanti...senza dolore particolare o quello che io definirei diarrea.
Ora la questione é:
Il foglietto illustrativo di effiprev parla di mancato assorbimento se diarrea grave entro le 4 ore...quindi....non é il mio caso giusto?
I rapporti avuti il giorno 13 sono protetti?
Come mi devo comportare per il restante mese?...devo usare preservativo o posso pensare che non essendo vera diarrea e comunque trattandosi di episodi avvenuti 7 ore dopo l'assunzione la pillola era assorbita?

Vi ringrazio molto per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si deve assumere un'altra pillola se subentrano episodi di vomito e/o diarrea entro le 4 ore dal momento dell'assunzione.
Chiariamo la definizione di diarrea : eliminazione di feci LIQUIDE con RIPETUTE SCARICHE .
Nel suo caso feci non formate , non LIQUIDE !!!
Quindi nessun problema di assorbimento a livello intestinale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI