Utente 358XXX
Salve in data 22/03/2018 dopo tamponi e pap test assenti di risultati,
ho fatto il test ecografico, questi sono i risultati. L' ecografia è stata fatta per presenti dolori durante il rapporto sessuale.
Indagine eseguita con egografo Esaote Technos Mp mediante scansione transabbominale con sonda covex d 3.5 Mhz e transvaginale con trasduttore miniconvec da 5-7.5 MHz.
Utero antiverso, a morfologia ed ecostruttura non uniformi, di dimensioni complessive mm 69 in longitudinale per mm 32 in antero/posteriore per mm 44 trasversale.
Cavitá uterina: echi endometriali regolari, di massimo spessore antero/posteriore mm 4,8.
Ovaio destro, adeso alla parete uterina mm 38x18x34 (12,1 cc) ad ecostruttura mista non uniforme.
Ovaio sinistro, mobile, 26x16x27 mm (5,9 cc) ad ecostruttura mista non uniforme.
Assenza di falda fluida intraperitoneale.
Grazie, salve

[#1] dopo  
Dr. Umberto Natali

24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
forse una ecografia endovaginale piu precisa potrebbe aiutare a capire meglio.
Dr. Natali Umberto

[#2] dopo  
Utente 358XXX

Salve Dott. Umberto.
Quindi serve l' ecografia endovaginale? la mia è stata fatta in privato e da quello che dicono è brava, mi è stata consigliata direttamente dal mia ginecologa.
Qui nel referto leggo " non uniforme " cosa significa?.
La dottoressa della visita mi ha detto solo che ho un ovia più vicina all' utero.
Salve

[#3] dopo  
Dr. Umberto Natali

24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
L'eco migliore in questi casi e' la endovaginale in 3D
Dr. Natali Umberto