Utente
Salve, sono una ragazza di 22 anni..giorno 2 dicembre ho fatto l'interruzione volontaria di gravidanza,intervento andato bene sostanzialmente. 15 giorni dopo ho fatto un controllo e il ginecologo mi ha detto che era tutto apposto. L'unica problema è che aspetto ancora il ciclo da 39 giorni e, avendo avuto rapporti protetti o cmq sia petting ma controllato, ho effettuato anche un test di gravidanza(dall'eccessiva ansia)al 38esimo giorno e sembra dare esito negativo(la linea destra è segnata in maniera forte e quella sinistra sembra non esserci neanche in parte,si intravede ma è di difficile interpretazione). Comincio a preoccuparmi seriamente. Può essere dovuto a stress accumulato e ansia, che nel mio caso, risulta alterato dopo quello che è successo? dipende dall'operazione che ho subito, anche dopo 40giorni? o devo pensare a un ulteriore gravidanza?

la ringrazio anticipatamente per la risposta

distinti saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' quasi normale dopo una IVG con raschiamento,l'unico dubbio se ci sono stati rapporti non protetti dopo l'intervento.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI