Utente 488XXX
Salve, scusi il disturbo ma sono davvero preoccupata, premetto che non ho mai avuto un ciclo puntualissimo di solito ritardava di 5/6 giorni, poi da quando ho iniziato ad avere rapporti ( ovviamente protetti) ha cominciato a ritardare di molto, sono anche dimagrita, ora peso 55kg e sono alta 1.70, l’ultimo ciclo era ritardato di 9 giorni, ora sono un ritardo di 8 giorni... Secondo lei pesando così poco posso essere finita in amenorrea? Sinceramente non mi vedo chissà che magrezza, mi vedo giusta.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se ha praticato una dieta drastica potrebbe essere un segno di alterato equilibrio alimentare con conseguente anemia , alterato equilibrio ormonale a volte con picchi di IPER - prolattinemia .
In questi momenti potrebbe essere utile la valutazione della funzionalità tiroidea,ed un ripristino di una corretta ed equilibrata dieta alimentare
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI