Ciclo mestruale lungo

Salve, scrivo perché vorrei un parere sul mio ciclo mestruale, ho 34 anni ed è stato sempre molto regolare anche dopo le due gravidanze.
L’ultima avvenuta il 13 agosto scorso, ho avuto il primo ciclo dopo 40 giorni esatti ed è stato abbondante ed è durato una settimana circa. Il problema è stato nel ciclo successivo, dove ho cominciato a prendere la pillola (ginoden) e ora ho il ciclo (non perdite, ma ciclo vero e proprio) da due settimane a oggi. Ovviamente non posso prendere appuntamento per una visita se il ciclo non passa, non so più cosa fare dal momento che ho anche un’anemia abbastanza grave.
[#1]
Dr. Mario Arca Ginecologo 155 5
Gentile utente,
dopo la lettura della sua richiesta, ho pensato perché non avesse effettuato un test di gravidanza, avendo avuto un ritardo di oltre dieci giorni?
Questo pensiero è stato supportato dalla perdita ematica simile a un ciclo mestruale, avvenuta durante l'assunzione della pillola (Ginoden).
Pertanto il mio consiglio, prima di sottoporsi ad una visita, è di fare il dosaggio delle BHGG; successivamente fare il controllo, che può essere fatto anche durante la mestruazione. Inoltre di sospendere l'assunzione della pillola finché non sia chiarita la causa della perdita simil mestruale.
Saluti,
Dr Mario Arca.

P-S. Le voglio ricordare che ha 34 anni, pertanto un'età molto feconda, come ha ben dimostrato con due figli!

Dottor Mario Arca
Ex Dirigente Medico ASSL OLBIA -TEMPIO
Studio Ostetrico Ginecologico
via Lorenzo Ghiberti n 65- 07026 olbia

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test