Utente 569XXX
Da quando ho perso la verginità mi sono successe diverse cose, in particolare notai questo taglietto all’entrata della vagina che ogni volta che ho un rapporto mi provoca dolore e bruciore che persiste anche nei giorni a seguire e molto spesso mi causa anche la fuoriuscita di sangue. Alcune volte il dolore e il bruciore sono lancinanti mentre altre volte facendo con più attenzione quasi non lo sento però in determinate posizioni invece lo avverto. Penso che il problema sia nato da quando ho avuto il primo rapporto perché abbiamo insistito troppo e quindi sfregando con forza ha portato alla nascita questo taglietto. Ho pensato anche fosse dovuto alla poca lubrificazione poiché non usiamo nessun lubrificante ma non ne sono certa. Leggendo su internet diverse persone con il mio stesso problema hanno iniziato ad utilizzare l’olio di mandorle dolci e questo le ha aiutate. Ho intenzione di prenotare una visita ginecologica però nell’attesa vorrei avere qualche risposta, se il problema è grave oppure non è nulla di preoccupante e si può guarire, se comporta qualche complicanza, a cosa è dovuto. Vi ringrazio in anticipo Per l’aiuto.

[#1]  
Dr. Roberto Passaro

20% attività
20% attualità
0% socialità
ACERRA (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Buongiorno. Se c’è una piccola ferita potrebbe provare con un cicatrizzante. Provi con vulvovagi spray due spruzzi mattina e sera. Nel frattempo eviti i rapporti sessuali fino alla guarigione completa. Se continua ad avere problemi faccia una visita ginecologica
Dr. Roberto Passaro