Utente 451XXX
Buonasera ho 30 anni e cerchiamo da 2.
Dopo vari esami tube laparoscopia esami ormonali tt ok faccio isteroscopia dove emerge un iperplasia endometriale e endometrite... attendo i risultati della biopsia.
Nel frattempo leggendo in internet mi sono spaventata tantissimo leggendo addirittura che quest iperplasia può portare addirittura al cancro e quindi nn poter aver figli.
Ovulo normalmente prendo la temperatura basale e gli esami ormonali sono perfetti.
Vi prego datemi un parere

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
È importante la diagnosi Istologica di iperplasia endometriale , l'aspetto isteroscopico può essere influenzato dalla condizione ormonale in quella particolare situazione ormonale.
La iperplasia endometriale e la eventuale endometrite si possono trattare senza difficoltà.
Con l'uso di IUS ( sistemi intrauterini con progestinico) come kyleena e Mirena e antibiotici si ottengono ottimi risultati, ma deve essere confermata istologicamente la diagnosi.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Grazie dottore per la sua risposta allora attendo con ansia il risultato della biopsia... posso chiederle solo un altra cosa? Pensa che possano essere queste le motivazioni della nostra incapacità nel concepire naturalmente? Glie lo chiedo perché stiamo iniziando un percorso pma e vorrei arrivarci con un utero in grado di accogliere l embrione. Grazie della sua sapienza.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In parte sì
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 451XXX

Dottore volevo aggiornarla oggi ho ritirata i risultati della biopsia e il risultato è PICCOLA FRAMMENTO DI MUCOSA CON PATTERN PROLIFERATIVO. Dottore cosa ne pensa?Secondo lei perché visivamente si è vista iperplasia e infiammazione...sono molto confusa

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nulla si tratta di un aspetto fisiologico, non patologico.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 451XXX

Grazie dottore quindi posso escludere di avere queste patologie?grazie per la sua disponibilità

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si certo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI