Attività fisica e rischio aborto in adenomiosi

Salve,
dopo anni di tentativi e 3 ICSI andate male (endometriosi grave), sono rimasta incinta naturalmente e ora sono a 4+6.
Ho 36 anni
Ho un'adenomiosi alla parete posteriore di circa 3 cm noto e stabile da anni.

Visto che sono sovrappeso (BMI 27) e soffro di lieve ipertensione, vorrei evitare un eccessivo aumento di peso.

Perciò oltre a mangiare sano, mi chiedevo se fosse rischioso camminare un'oretta al giorno o se con l'adenomioma è meglio che stia a riposo.

Grazie
[#1]
Prof. Simone Ferrero Ginecologo 1,3k 57
Una moderata attività fisica (come camminare un'ora al giorno) non può avere un effetto negativo sull'evoluzione della gravidanza, anche in presenza di adenomiosi/endometriosi.

Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test