Utente
Buona sera,
Ho 26 anni e da pochi giorni ho cominciato ad assumere la pillola Briladona su consiglio della mia ginecologa.

Non vorrei prenderla per troppo tempo, al massimo 2 anni, perché vorrei provare poi ad avere un figlio.
Ho però una gran paura che, smessa la pillola, il ciclo non mi ritorni per mesi, ho sentito molte esperienze di donne che hanno avuto questo problema ma vorrei chiedere il parere di specialisti.
Premetto che ho anche un solo ovaio e questo aumenta ancor di più le mie paure, non vorrei che poi il mio ovaio rimanesse "addormentato" dopo l'uso della pillola.

Ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signorina,

la pillola estroprogestinica dà una contraccezione reversibile, cioè quando si smette si torna immediatamente fertili. Alcune donne sperimentano un blocco del ciclo, ma è una minoranza di casi. Se lei ha un solo ovaio, ha fatto gli esami per la fertilità (ormone antimulleriano, conta dei follicoli)? Se questi fossero non ottimali, può essere indicato il congelamento ovocitario da fare subito, in modo da stare più tranquilla per la fertilità.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottoressa, comunque no, non ho mai fatto gli esami per la fertilità, la mia ginecologa non me ne ha mai parlato.
Però da un po mi stavo informando su questa cosa, lei mi consiglia di farli subito?
La pillola intanto conserva la mia riserva ovarica?
La ringrazio.

[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
In un caso come il suo è molto importante sapere come si parte in termini di fertilità.
La pillola non conserva la fertilità, ma ad esempio aiuta a prevenire cisti ovariche, endometriosi, che sono patologie che possono ridurre la fertilità.
Visto che lei ha un solo ovaio ha bisogno di pianificare quando iniziare a cercare una gravidanza, in modo da non correre rischi poi di non riuscire.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio dottoressa per la sua risposta, comunque la mia ginecologa per ora mi ha sconsigliato di fare questo esame forse proprio perché sto assumendo la pillola. Comunque vorrei iniziare la ricerca di una gravidanza al massimo tra due anni (devo finire gli studi) quindi all'età di 28 anni circa, al di là del fatto che non so quale sia il mio effettivo livello di fertilità, sarebbe "troppo" tardi nel mio caso?
Grazie.

[#5]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
L'ormone antimulleriano può venire falsato dalla pillola, ma le conviene comunque farlo. Se ci fossero valori bassi, in questo caso due anni non si potrebbero aspettare.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#6] dopo  
Utente
Potrei in caso sospendere la pillola per fare questi esami e poi, in caso di valori normali, riprenderla ?
In caso di valori bassi ovviamente prenderei in considerazione con il mio compagno di iniziare già da ora a cercare una gravidanza.
Grazie

[#7] dopo  
Utente
Un'altra domanda dottoressa se posso, in caso facessi questi esami e i valori dovessero essere bassi potrei avere una gravidanza in modo naturale o dovrei per forza ricorrere ad un aiuto? Ad esempio stimolazione ovarica, FIVET ecc.
Grazie.

[#8]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Sì, può sospendere la pillola per rifarli, senta il suo ginecologo.
Se si confermano valori bassi, può cercare una gravidanza in modo spontaneo.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi