Utente
Buongiorno dottore, volevo un consulto in quanto sono un po in ansia.
Allora è dal mese di aprile che ho problemi con le mestruazioni, premetto che assumo LOETTE da circa due anni e che il mio ciclo non è mai stato abbondante e quindi con la pillola ancor meno.
Il 7 aprile attendevo le mestruazioni che, sono state poche ma nel limite del normale; il sabato 11 aprile riprendo le pillole e attendo le mestruazioni per il 6 maggio che sono state pochissime, macchiavo a tratti.
Il 9 maggio riprendo le pillole e il 3 giugno mi vengono le mestruazioni, questa volta normalissime.
Il 6 giugno ho ripreso l'uso di LOETTE e tra il 30 e il 1 luglio attendevo di nuovo le mestruazioni, ma ad oggi 2 luglio ancora nulla e sabato 4 luglio devo riprendere le pillole.
Premetto che questo mese ho avuto 1 rapporto completi non protetto il 13 giugno: a 11esimo giorni del ciclo, 4 giorni prima dell'ovulazione e 18 giorni prima delle mestruazioni.
Prendo le pillole regolarmente al solito orario e non ho preso né pillole né ho avuto vomito o diarrea.
Inoltre lunedì 29 ho anche iniziato la dieta.
Oggi pomeriggio, ho fatto il test clearblue ed è risultato negativo.
Ho da preoccuparmi che sono potuta restare incinta oppure sono solo problemi disfunzionali causati da pillola?
Attendo sue con molta ansia.
La ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le mestruazioni scarse (oligomenorrea ) o l'assenza (amenorrea) in corso di assunzione di pillola non rappresentano un evento "patologico" o "gravidico " sempre che la pillola sia stata assunta in modo corretto , come lei ha riferito.Tutto dipende dal fatto che l'endometrio ha una ridotta crescita (dovuta alla pillola) per una quantità bassa degli estrogeni presenti nel LOETTE.
L'effetto contraccettivo è sempre presente !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Dottore, sono sicura di averle prese sempre correttamente. Feci anche un test clearblue è risultò non incinta.
Oggi dovrei riprendere le pillole, secondo lei devo riprenderle oppure è meglio che sospendo?
Grazie ancora

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non c'è un valido motivo per sospendere.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Perfetto, allora nel pomeriggio le inizio a riprendere