Progeffik e rischio aborto spontaneo

Buongiorno,
ho 29 anni sono alla settimana 11+2 di gravidanza, questa mattina ho perso molto sangue, e all'ospedale mi hanno detto di stare a riposo e prendere il Progeffik 200mg (uso vaginale) ma non mi hanno detto la causa del sanguinamento, (che è ancora presente) inoltre era presente il battito del bambino, ma ho già avuto un aborto spontaneo 9 mesi fa... la terapia con progeffik può funzionare?
Soffro di ovaio policistico.

Grazie
Giulia
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,6k 1,2k 244
La terapia con progestinici (Progeffik nel suo caso ) è la terapia di elezione , associata al riposo .
L'attività cardiaca fetale è stata evidenziata , quindi la gravidanza non si è interrotta.
Si potrebbe associare della terapia breve con coagulanti ( per la perdita ematica ) .
In bocca al lupo !
Auguri Natalizi

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa