Dopo 2 anni dal ultimo aborto non riesco più a rimanere incinta

Salve dottori, vorrei avere un consulto, spiego brevemente la mia storia.
A dicembre 2017 decidiamo di cercare una gravidanza che arriva a maggio 2018 ma purtroppo alla 6 settimana ho un aborto spontaneo, dopo resto nuovamente incinta a gennaio 2019 dopo aver fatto 4 mesi di monitoraggi più gonasi, ma purtroppo alla 8 settimana non c era battito.

Da quel gennaio 2019 non sono più riuscita a rimanere incinta, ho un dubbio secondo voi può essere che si siano chiuse le tube?
Cosa mi consigliate di fare?
Chi mi segue l unica cosa che mi consiglia e di rivolgermi ad un centro fertilità.

Vi ringrazio per una vostra gentile risposta
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,9k 1,2k 246
E' importante in questi casi valutare la cavità uterina ( endometrite ? reazione da raschiamento ?) con una ISTEROSCOPIA DIAGNOSTICA . Con questa indagine ambulatoriale è possibile eliminare il dubbio di piccole malformazioni dell'utero come utero a sella , setto intrauterino.
Inoltre bisogna indagare su una possibile infezione endocervicale (clamidia , gonococco micoplasmi ) .
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la sua celere risposta,
Allora i tamponi gli ho eseguiti 2 mesi fa ed erano ok.
L'istereoscopia l ho fatta a novembre 2018(pochi mesi prima della ultima gravidanza) ed era ok, lei crede che sia il caso di rifarla? Cosa intende per reazione da raschiamento?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,9k 1,2k 246
A volte una revisione strumentale della cavità uterina (RASCHIAMENTO) energica potrebbe portare alla formazione di aderenze cicatriziali nella cavità uterina.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4]
dopo
Utente
Utente
Un ultima domanda dottore, quindi queste aderenze possono impedire di avere una gravidanza?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio