Si tratta di cancro?

Buoanasera dottori, volevo avere un vostro parere in quanto ho una cisti all'ovaio.


Ho eseguito un ecografia pelvica di controllo ad aprile.


Vi riporto l'esito dell'ecografia: ovaia bilateralmente in sede, regolari per forma e volume, con evidenza a sinistra di una formazione simili-follicolare di mm18.



A maggio ho effettuato ecografia pelvica transvaginale: Vescica poco distesa.

Utero, in AVF, di volume regolare (isterometria 71mm) ecostruttura miometriale omogenea.

Endometriosi regolare 8, 5 mm.


Ovaio dx in sede, di volume regolare ed ecostruttura disomogenea per la presenza di una cisti solida, iperecogena di circa cm (cisti disontogenetica?)
Ovaio sn in sede, di volume regolare ed ecostruttura omogenea.


Douglas libero.



Ad aprile prima di effettuare l'ecografia trasvaginale ho effettuato una risonanza magnetica addome superiore e inferiore con mdc per controllare i reni.


Nella risonanza non è uscita nessuna cisti all'ovaio.

Vi riporto l'esito:
Vescica poco distesa a pareti regolari.

Utero in sede, AVF, di normale morfologia e dimensioni con asse longitudinale di 80mm.

Cavità uterina normodistesa senza evidenti ispessimenti endometriali e con linea giunzionale preservata.

Ovaie nella norma, a struttura follicolare.

Non falde fluide in addome nè significative adenomegalie (0 asse corto>10mm) nel volume studiato.

A settembre 2021 ho praticato tac con mdc le riporto l'esito:
Vescica in sede, repleta, a contenuto omogeneo, in assenza di formazioni infiltranti e/o aggettantesi endolume.

Utero mediano, ad struttura lievemente disomogenea.

Formazione ipodensa, di 19mm all'annesso destro, a contenuto in parte adiposo.

Utile follow up.

Non evidenti linfoadenomegalie di carattere patologico a livello celiaco, mesenterico, iliaco-otturatorio ed inguinale bilateralmente.

Cosa mi consiglia di fare per escludere che questa cisti è di natura maligna?

In attesa di un Vs riscontro le porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Una cisti dermoide è un tumore benigno (teratoma) che si riscontra prevalentemente a livello ovarico. UNA TAC che non rileva una cisti dermoide mi sembra strano.
Non ci sono linfonodi aumentati di volume altro segno rassicurante.
Non mi sembra il caso di ricorrere al dosaggio dei markers tumorali ( da tumefazione , non da tumore come cancro !!) .
Ripeterei soltanto una eco pelvica.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore, la ringrazio per avermi risposta. Meglio praticare un'ecografia pelvica? oppure transvaginale? La cisti dermoide può trasformarsi in tumore maligno? Grazie ancora.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test