Utente 245XXX
Salve. Sono una ragazza di 17 anni!2 anni fa sono andata per la prima volta dalla ginecologa perchè avevo perdite abbondanti e mi ha dato degli ovuli vaginali!ma il disturbo non mi era passato!allora aveva fatto un tampone e l'esito era risultato negativo!poi mi hanno scoperto che avevo un erictropion(circa un anno e mezzo fa) e da lì la mia ginecologa ha inziato a darmi tantissime cure!per mesi e mesi ho fatto lavande,inserito creme e ovuli in vagina,senza nessun miglioramento,anche se dalla visita il medico diceva che la macchia si era un po' cicatrizzata ed era meno rossa!!in tra mezzo ho iniziato a prendere la pillola e avere rapporti sessuali!oltre ad avere perdite però mi è inizato anche un bruciore vaginale e prurito esterno(a periodi)!la ginecologa ,mi diceva che era dato tutto dall'erictropiom e che più avanti forse potevo bruciarlo!!comunque mi dava sempre cure,come le ho scritto prima!!poi ho fatto 2 pap test e la colposcopia con esito sempre negativo!!però il bruciore è aumentato fino a non riuscire più ad avere rapporti sessuali!il mio ragazzo poi ha fatto lo spermacoltura ed è risultato che aveva ureaplasma urealyctum!!allora per 2 settimane abbiamo preso antibiotici ed è passato tutto!!anche se dopo non ho più avuto molti rapporti!!2 mesi fa ho cambiato ginecologo e mi ha detto che avevo una candida e mi ha dato delle pastiglie di elazor!!con quelle il bruciore non mi è passato,anzi sono arrivata ad un punto che ho un bruciore fortissimo solo ad inserire un dito in vagina!allora 20 giorni fa ho fatto un tampone specifico ma l'esito è risultato negativo!!il ginecologo mi ha detto che a quel punto non sa più cosa dirmi,perchè confidava molto nel tampone e se quello non presenta nessuna infezione non può darmi delle cure!ma 2 giorni fa ho avuto un bruciore insopportabile perfino esternamente non posso toccarmi!!!secondo lei cosa può essere??non so più dove sbattere la testa,nessuno sa dirmi cos'è!!eppure ho sempre fatto quello che mi hanno detto:mi lavo una volta al giorno senza nessun tipo di sapone,indosso solo slip bianche e porto spesso pantaloni larghi!!!aspetto gentilmente una sua risposta!!
Grazie...buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Ragazza,
prenda in considerazione, assieme ai suoi genitori una visita specialistica Dermato-Venereologica.
Saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 245XXX

grazie mille di aver risposto immediatamente!!ma in che cosa consiste una visita dermato-venereologica??
grazie ancora...distinti saluti!

[#3] dopo  
Utente 245XXX

comunque ho fatto anche l'esame sierologico e ha dato il seguente esito:
anticorpi totali anti TREPONEMA (EIA) asseti
R.P.R negativo
T.P.H.A. negativo
F.T.A. - ABS assenti
Antigene di superficie virus Epatite B negativo
Anticorpi anti virus Epatite C assenti

Saluti

[#4] dopo  
Utente 245XXX

nessuno sa dirmi cosa potrebbe essere o almeno cosa potrei fare,che farmaci prendere?grazie mille.