Utente 223XXX
Salve.
Ho un grosso problema alla dentatura e vorrei capire qual'è il modo migliore per risolverlo, sempre sia possibile.
Nella dentatura inferiore, parte dx ho dovuto fare tempo fa estrazioni di primo molare e secondo molare; purtroppo da questa parte non ho neanche il dente del giudizio, di conseguenza la dentatura superiore è scesa, fino a toccare la gengiva.
Volevo capire se ci sono casi come il mio e cosa sarebbe possibile fare
Spero di essermi spiegata nel modo corretto.
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
per il ripristino di un corretto piano occlusale è indispensabile intrudere la porzione estrusa ( che è scesa )
questo lo si fa con tecniche ortodontiche eventualmente associate all'uso di miniviti per ancoraggio o con tecniche ortodontiche-microchirurgiche ( utilizzo di piezochirurgia dentale o a blocco o con tecniche chirurgiche maxillo-facciali sempre comunque associate all'ortodonzia
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 223XXX

Grazie per la risposta.
Se ho capito bene mi sta confermando che comunque sarebbe possibile riportare i denti alla loro posizione naturale, anche se ciò avrebbe un costo abbastanza elevato?

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Un'altra possibilità è che durante la masticazione il sistema neuromuscolare cerchi il contatto con i denti e che non trovando lo "stop" dentale la masticazione sia collassata. Se questo meccanismo avesse una certa importanza potrebbe avere maggiori chiarimenti leggendo http://www.danieletonlorenzi.it/?cat=19 e guardando fig. 3 e fig. 5 del link.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4] dopo  
Utente 223XXX

ho guardato ciò che mi ha detto, nel mio caso i molari superiori sono proprio scesi ma insieme alle gengive, solo un dente si è distaccato in particolar modo dalla radice, gli altri vengono giù, sembra, insieme all'osso.
Volevo capire se la situazione sarebbe comunque risolvibile o detto in parole povere, se per i molari superiori c'è la possibilità che ritornino nella loro posizione naturale, per poi poter ricostruire i denti assenti sotto.
Grazie mille!

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Probabilmente non sono scesi i denti e le gengive. Cercando il contatto dentale stringe in maniera asimmetrica la bocca, tranne quel dente che si è distaccato dalla radice.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#6] dopo  
Utente 223XXX

Ma è possibile farli tornare nella loro posizione naturale?

[#7] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Si rialzando dalla parte dove mancano i denti. Operazione non semplice.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#8] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
No.
I molari non intrudono (movimento contrario all'estrusione).
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#9] dopo  
Utente 223XXX

Non ho grosse alternative quindi.
Dato che non c'è più spazio per ricostruire i molari inferiori.

[#10] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Si rialza la masticazione dalla parte dove mancano i denti. Cosa non semplice.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum