Utente 278XXX
Buonasera porto un placca di riposizionamento mandibolare da circa 3 anni e mezzo partendo da una situazione di laterodeviazione della mandibola a sx con notevole mancanza di spessore dentario, in breve ho recuperato quasi 1 cm a sx con un notevole e sorprendente beneficio a livello posturale, per cui dato che ho quasi terminato vorrei finalizzare con rialzi in composito ma non sò a chi rivolgermi per dei chiarimenti e un confronto ad esempio se con questa dimensione guadagnata dovrei ricostruire non solo i denti "mandibolari" ma anche quei "mascellari". Grazie per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, ho qualche perplessità sul fatto che un riposizionamento di quasi 1 cm possa essere consolidato occlusalmente con rialzi in composito, tecnica che é abitualmente impiegabile per modifiche di piccola entità. In casi simili al suo é probabile che non si possa (o non si debba) saltare una necessaria fase ortodontica.
Comunque non é possibile dire di più via rete, senza poter visionare il caso: le consiglio di chiedere prima di procedere un consulto ad un bravo ortodontista, possibilmente esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Il professionista che le ha effettuato la terapia di riprogrammazione neuro occlusale, ricentrandole la mandibola, e ottenendo gli splendidi risultati che ci descrive, è la persona che ha valutato la sua situazione, ed è la persona più indicata a fare i rialzi occlusali in composito della forma idonea al suo caso.

Questi rialzi devono avere una forma ben precisa, perchè devono permettere le guide di lateralità e di protrusione nella direzione calcolata e ottenuta con la placca di riposizionamento che ha portato.

Un errore in questa fase significa rischiare di perdere tutti i benefici fin qui ottenuti.

Non cambi gnatologo, non cerchi altre strade.
Si affidi allo stesso professionista che l'ha ottimamente seguita finora.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3] dopo  
Utente 278XXX

Ecco appunto il problema principale è che per vari motivi la persona che mi ha seguito fino a questo punto è impossibilitato a finalizzare il risultato per cui se mi sono rivolto su questo sito l'ho fatto per avere un aiuto reale da uno specialista nel settore della ricostruzione dentale. Per quanto riguarda le guide di disclusione e protusione ci stò lavorando Dr. Formentelli, grazie ancora.

[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Occorrerebbbe contattare uno gnatologo possibilmente che segua lo stesso orientamento terapeutico di chi l'ha finora ben seguita.
Ipotizzo (dal suo racconto) che si tratti di un professionsita di scuola planasiana, ma non ho la certezza di questo.

Non posso, per regolamento, fare nomi su questo portale.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#5] dopo  
Utente 278XXX

Vabbene grazie del consiglio è stato gentilissimo.

[#6] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
La asimmetria dentale è di solito dovuta a un precontatto su un dente che devia la mandibola https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/1010/Asimmetria-mandibolare.
Per quello che riguarda il rialzo in composito si prega di leggere http://www.danieletonlorenzi.it/atm/rialzare-la-masticazione-con-ceramiche-o-senza-limare-i-denti-gli-overlay-dentali/ un articolo sul mio sito che riporta i dati di un interessante studio. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21793644 è un altro studio, un altro ancora è https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19192844. Questi studi (ma ce ne sono altri) spiegano come rialzare l'occlusione dei denti masticatori. Di sicuro ce ne sono altri che usano metodiche ortodontiche, l'importante è affidarsi ad un professionista serio.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum