Utente 391XXX
Buongiorno, mi rivolgo a voi per un consulto e per sapere quali strade posso prendere per risolvere il problema...
È da circa un mese che ho dolori agli occhi, alla mandibola e da circa 15 gg una febbre perenne che passa se prendo un antipiretico, ma che si ripresenta appena finisce l'effetto. I dolori agli occhi si sono manifestati inizialmente come dolori alla mattina che svanivano in un'ora, poi sono diventati persistenti, faccio fatica a mettere a fuoco e spesso mi lacrimano. I dolori alla Mascella invece si sono presentati circa un mese e mezzo fa... da circa due anni quando mangio o parlo sento sempre uno schiocco ma nell'ultimo periodo quando apro e chiudo la bocca ho anche dolore proprio vicino le orecchie. Nell'aprile scorso ho avuto una forte otite che poi ho curato ma spesso sento ronzii e anche dolore. La febbre si è presentata due settimane fa ed è proprio questa a trattenermi in casa, fisicamente sto anche bene a parte i dolori sopradescritti, ma sale anche oltre i 38.5. Il medico di famiglia mi ha prescritto una stratigrafia alla mandibola e una visita oculistica. Dalla visita oculistica ho saputo che la mia vista è scesa ulteriormente essendo io miope già da 15 anni.. ed in più mi è stato detto che il dolore è riconducibile a problemi mascellari, ma non mi è stata spiegata la febbre ne come agire per farla passare. La stratigrafia la devo ancora fare, ma nel frattempo per la febbre o per i vari dolori cosa posso fare? È sufficiente la stratigrafia per sapere che tipo di problema ho? Quali sono le soluzioni? Ringrazio chiunque abbia voglia di rispondermi...
Intendo precisare che non sono raffreddata ne mi sento nessun altro sintomo influenzale.
Distinti Saluti
Gloria

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente Lei di sicuro ha un problema gnatologico ma.... dolori alla mattina che svaniscono in un'ora e febbre perenne senza sintomatologia...... escluderei malattia reumatica.

Consigli terapeutici:
1) esami del sangue per escludere problemi reumatologici;
2) visita reumatologica;
3) correzione occhiali;
4) valutazione e terapia gnatologica. Lei ha di sicuro problemi all'ATM
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 391XXX

Buonasera Dottore...
Farò le visite e spero di trovare la causa di tutto. La ringrazio della disponibilità
Cordiali saluti