Utente 452XXX
Salve dottori, sono un ragazzo di 32 anni e vivo da 10 anni con vertigini senso di instabilità trnsione muscolare soprattutto dwl collo e della mandibola testa ovattata ansia e attacchi di panico. Ho fatto ogni sorta di esame dalla risinanza magnetica alla testa alla visita vestibolare otorino ecc ma senza nessun risultato, nessuno riesce a capire da cosa dipenda tutto ciò e sino stanco di sentirmi dire che devo assumere ansiolitici che a mio avviso calmano solo i sintomi ma distruggono il cervello e al momento della dismissione inizia un problema ancora più grande di quello che si voleva risolvere prima di assumerli.vi prego qualcuno potrebbe aiutarmi?? Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, poiché il suo disturbo permane nonostante le indagini e le cure del caso le suggerirei di non trascurare una possibile causa di vertigine spesso dimenticata: la disfunzione dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) . Del resto anche la letteratura scientifica riferisce che quando alcuni sintomi di usuale pertinenza otorinolaringoiatria non sono sostenuti da problemi otologici, o non se ne trova la soluzione , è al possibile conflitto fra condilo mandibolare e orecchio che bisogna rivolgere qualche attenzione.
Può trovare qualche notizia in più sui rapporti fra Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) e orecchio aprendo questo link:

http://www.studiober.com/patologie/patologia-dellorecchio/

Una vertigine può essere sostenuta anche da problemi alla colonna cervicale, ma è necessario considerare che la problematica della colonna vertebrale non é sempre isolata e fine a se stessa, ma inserita nel generale contesto posturale dell'intera struttura corporea . Può essere considerata , in molti casi, un sistema di compenso di malposizioni che intervengono nei distretti inferiori ( bacino, ginocchia, caviglie, piedi) solitamente chiamate "Ascendenti", o superiori (malocclusione dentaria con malposizione mandibolare sopratutto) solitamente denominate "Discendenti".
Può trovare qualche notizia utile aprendo questo link:

http://www.studiober.com/patologie/occlusione-e-postura/

Le consiglio pertanto di farsi visitare anche da un dentista-gnatologo, che si occupi abitualmente di problemi dell’Articolazione Temporo Mandibolare e di rapporti fra questa e l'orecchio e di postura: non tutti i dentisti coltivano questa sottospecialità.
Può anche dare un’occhiata agli articoli linkati qui sotto:
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-vertigine-pertinenza-odontoiatrica.html
http://www.studiober.com/pdf/Cefalea_Otite_Cervicalgia.pdf
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 452XXX

Salve dott Bernkopf la volevo ringraziare per la risposta. Inoltre le volevo dire che sono stato da due otorini ed entrambi hanno escluso l orecchio come causa delle mie vertigini e sbandamenti continui.mi ha visitato anche un vestibologo il quale esclude anche lui labirintite e quant'altro.Lei mica può indirizzarmi da quanche gnatologo bravo tra Napoli e Avellino? Grazie mille e mi scusi per il disturbo

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Sarebbe contrario alle regole del sito, e comunque sarei in difficoltà.
Le tricordo che è molto importante che il dentista cui si rivolgerà si occupi abitualmente di problemi dell’Articolazione Temporo Mandibolare, di rapporti fra questa e l'orecchio e di postura: non tutti i dentisti coltivano questa sottospecialità.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Credo che possa trovare interessante la lettura dell'articolo http://www.danieletonlorenzi.it/news/dolore-da-somatizzazione-o-somatoforme-o-sintomi-clinicamente-inspiegabili/ che potrebbe spiegare tanti sintomi da Lei riferiti. Segua il consiglio del collega cerchi un bravo gnatologo.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum