Utente 110XXX
Buongiorno
ho 24 anni e da quasi 3 settimane ho un dolore (più forte al mattino e alla sera ma costante durante la giornata) alla mandibola lato SX. Ad aprire totalmente la bocca faccio fatica causa dolore (però riesco). Il dolore è presente e più forte quando mastico dalla parte sinistra (in pratica non riesco a serrare forte la mandibola, a stringere forte i denti fa molto male). Per circa un mese ho frequentato un corso di pugilato e durante gli allenamenti usavo protezioni (paradenti, molto somigliante ad un byte) che quindi mi obbligava a serrare forte la mandibola.(infatti se metto la protezione e stringo i denti non sento alcun dolore) Ora la mia domanda è: questo dolore, che a mio parere sembra più muscolare, passerà da solo (visto che in due settimane di stop è migliorato di poco) o forse è meglio che mi faccia vedere da qualcuno??Grazie mille per eventuali risposte e consigli

[#1] dopo  
Dr. Gianpiero Deluzio

24% attività
4% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Il fatto che riesce ad aprire completamente la bocca nonostante il dolore fa pensare piuttosto a problematiche muscolari che non articolari. Sente rumori articolari (tipo click), ha dolore alla palpazione dei muscoli masticatori o delle articolazioni, serra o degrigna i denti durante la notte o il giorno? Le consiglio senz'altro una visita specialistica anche perchè prima di tutto bisognerebbe escludere cause dentali(carie, denti del giudizio inclusi ecc..).
Dr. Gianpiero Deluzio
Odontoiatra

[#2] dopo  
Utente 110XXX

No, non sento nessun click e durante la notte non serro o digrigno i denti (forse sarà successo solo un paio di volte nell'arco degli ultimi due anni) ne tantomeno di giorno.
Alla palpazione non sento alcun dolore però posso dirLe che se, con la mano sul mento a bocca chiusa, spingo il mento verso l'interno della bocca, allora si che sento un forte dolore proprio in prossimità dell'angolo basso della mandibola.
Possiamo escludere denti del giudizio perchè li ho tolti tutti e 4 l'anno scorso e carie in quanto a dicembre 2008 ho effettuato una pulizia dentale senza riscontri di nessun tipo.
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Mentre il digrignamento è di facile diagnosi (si fa rumore con i denti) il serramento è più difficile da individuare. Semplicemente si serrano i denti. Questa è una possibile complicanza di una probabile malocclusione. Il dolore in prossimità dell'angolo basso della mandibola non corrisponde a nessun dente. Si rivolga ad uno gnatologo.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4] dopo  
Dr. Gianpiero Deluzio

24% attività
4% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Parafunzioni e malocclusioni possono causare fastidi muscolari. Le consiglio comunque di rivolgersi ad uno gnatologo per un'indagine diagnostica più precisa.
Dr. Gianpiero Deluzio
Odontoiatra

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
secondo le linee guida del sito se non si aggiunge nulla a quanto detto in precedenza è preferibile astenersi al risponder per solo confermarequanto detto.
Ciao e benvenuto
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#6] dopo  
Utente 110XXX

Vi ringrazio per il consiglio e le deluciadazioni.