Utente 133XXX
Salve a tutti.Oggi ho avuto un rapporto orale con la mia ragazza.Io sono per la mia ragazza il suo primo ragazzo e lei é ancora vergine.Pero oggi mentre mi attuava del sesso orale mi sono accorto che aveva il labro rotto da cui fuori usciva un pó di sangue.Il pene prima del rapporto non aveva segni di irritazioni ,tagli o infiammazione. Peró ho paura che ci siano possibilitá di avere dei problemi e mi domando quale é il rischio che posso contrarre una mallattia sapendo che la mia ragazza e vergine e che ha solo rapporti sessuali(orali) con me?! spero di poter avere una risposta al piú presto possibile.Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

se la sua ragazza è vergine, come lei dice, certamente non è mai stata contagiata dall'HIV (a meno che non sia sieropositiva dalla nascita per trasmissione "verticale" dalla madre; ma se lo fosse, lo saprebbe).

Se lei fosse sieropositivo, potrebbe esserci un rischio, se mai, per la sua ragazza, se il liquido pre-eiaculatorio o lo sperma fosse venuto a contatto con la ferita del labbro.

Per altre malattie, come epatite e quant'altro, non vedo rischio di trasmissione.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it