Utente 870XXX
buongiorno a tutti. sono una vostra utente ormai da un bel pò di tempo e ne sono felice visto che i vs i consigli si sono verificati sempre utili.ho 28 anni.Soffro da anni nel periodo autunnale/invernale di bronchite e spesso con una terapia di antibiotico dopo 10 giorni mi passa tutto.In questo periodo però si parla di gente che con gravi problemi respiratori rischia di morire per via dell'influenza A e a questo proposito volevo sapere se anch'io sono un soggetto a rischio per via della mia annuale bronchite? ve lo chiedo perchè non ho fatto nessun vaccino dato che non amo l'assunzione di tali prodotti. ora ho mal di gola , tosse secca ma senza febbre. ho paura mi dite se sono uno dei soggetti a rischio?

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

proprio a rischio no.
L'influenza suina si presenta in modo più contagioso perchè si diffonde più rapidamente, ma ha complicazioni e mortalità assai più basse della solita influenza stagionale.

Per decidere se vaccinarsi o meno, deve rivolgersi all'ASL della sua residenza; saranno lì che i medici eventualmente decideranno.

vaccinazione antifluenzale
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=112571
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=112574
http://www.medico-legale.it/vaccinazione_influenza.html
http://www.medico-legale.it/vaccino_e_adiuvante.html
http://www.fermailvirus.it/

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it