Utente 158XXX
SALVE,sono una ragazzo di 28 anni

ho scoperto che uno dei sintomi dell'hiv sono i linfonodi letero cervicali ingrossati.

2 anni fa ho avuto dolore ai linfonodi latero cervicali con febbre per una settimana, stavo fecendo delle cure dentistiche ed abbi anceh una cisti alle gengive che ho curato con antibiotici.

la cisti è pasata ma i linfonodi sono rimasti.mi fu diagnositicata la mononucleosi, ma nn risultava dalle analisi 8 il medico disse che era presto) ma non avevo la milza ingrossata.

negativo anche il test per la rosolia, i citomegalovirus, e addirittura feci la moc per la tubercolosi.

ricordo che una settimana prima avevo avuto un rapporto orale nn protetto con un uno ma senza riceve lo sperma nella bocca.

è possibile che sia stato contagiato.. cosa devo fare?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Saòlve,
non è che tutti i sintomi di tutti i tipi siano infezione da HIV, anche se lei ha avuto sicuramente un comportamento a rischio. I sintomi di infezione HIV, quando ci sono, sono assolutamente vaghi e non tipici di niente, per quello sfuggono spesso. Viceversa, non è che ogni mal di gola sia HIV! Nel suo caso, se ha i dubbi riguardo al fatto di due anni fa, ma io ho il sospetto che abbia continusato coi suoi atteggiamenti a rischio, non resta che fare un semplice test, che io consiglierei di estendere anche all' ep. B e C.

saluti

Mocci
Luigi Mocci MD