Utente 251XXX
Buongiorno

Scrivo perchè un mese e 10 gg fa ho avuto un rapporto di tipo eterosessuale con una ragazza. Ho fatto prevenzione usando il preservativo.
Purtroppo il preservativo si è rotto negli ultimi 10 secondi del rapporto, per poi tirare fuori il pene.
Usa settimana fa ad un mese dal rapporto ho avuto un mal di gola; andando dal medico di famiglia, mi ha detto di avere un pò la gola infiammata dovuta a linfonodi infiammati. Siccome ho letto che questo è un sintomo per chi si infetta, sto andando in paranoia, anche perche non posso effettuare il test prima di 3 mesi...
Ora la domanda è il rischio che ho corso sopradescritto è alto? e i linfonodi possono essere una coincidenza o sono segnato?

Grazie in anticipo

ps avverto anche un dolore dietro al collo a sinistra: un dolore simile ad un torcicollo solo che non è costante durante la giornata. Il medico mi ha detto che è un muscolo. ma non so se crederlo o meno... puo esesre collegato ai linfonodi infiammati?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non vada in paranoia; i sintomi da lei indicati non sono specifici per una infezione da HIV!

Il rapporto a rischio comunque sembra che ci sia stato e quindi sentendo il suo medico di fiducia ora bisogna fare i test che le indicherà; essendo per altro passato già più di un mese dal rapporto suddetto è già possibile, con i nuovi test diagnostici, verificare se presenti o no eventuali malattie a trasmissione sessuale.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Egr. dott. Beretta

ho fatto il test hiv a 35 gg ed è risultato negativo poi mi hanno detto di ripeterlo a 3 mesi e a 6 mesi; ho chiamato il numero verde aids e mi hanno detto che a 30 gg pur non essendo definitivo il test ha una buona percentuale di esattezza; è vero o mi hanno detto una cavolata?

la ringrazio

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
[#4] dopo  
Utente 251XXX

La ringrazio per il suo supporto.

Eseguirò comunque un test a 3 mesi e a 6 per una sicurezza totale.

grazie

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene poi, se lo desidera, ci aggiorni.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com