Utente 253XXX
buongiorno,sono nuovo nel forum.Sono molto preoccupato in quanto dall'ultimo rapporto sessuale omosessuale protetto ad (inizi aprili) avverto i seguenti sintomi:ho avuto diarrea scura per alcuni giorni, febbre a 37 per alcuni giorni e qualche giorno di tosse secca, tuttora ho:milagia al collo,senso di nausea al mattino, lingua bianca con mughetto, dolore al ventre e aria nello stomaco, difficoltà a dormire.Durante il rapporto ho effettuato una penetrazione e dopo rimming,.Sesso orale solo ricevuto senza condom.Questi che ho sono possibili sintomi di infezione?O se lo fossero,possono essere ricondotti a rapporti prima di aprile?Ho sempre usato il condom,tranne nel nel sesso orale ricevuto.A fine aprile (troppo presto lo so ma avevo paura) ho effettuato il test elisa:negativo.Oggi l ho rifatto aspetto l 'esito con paura.Mi conviene fare un test più rapido?(test hiv Pcr?)Mi faccio problemi per nulla?Grazie cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se l'HIV e' il suo dubbio direi che può scegliere metodiche diagnostiche più rapide. Si faccia seguire da un dermoveneroelogo che e' l'esperto delle MST e che potrà guidarla con selettività

Saluti a lei
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it