Utente 271XXX
Buongiorno, Ho 47 anni atletico, 69 kg. Da una ventina di giorni dopo un giro in bici accuso un rialzo di temperatura specialmente andando verso sera che oscilla tra i 36,7 e i 37.. di giorno sono circa 36,4. Non ho sintomi di nessun genere e il piccolo rialzo termico mi provoca solo una sensazione di febbre. La cosa che mi mette in ansia è la sensazione di calore. Alle volte sento come se la pelle scottasse e avessi un braciere dentro al corpo. Spesso il fastidio prende il viso o talvolta il busto. Le mani sono caldissime tanto che quando le metto sulle gambe le sento scottare. Non ho arrossamenti e non è rosso nanche il viso quando invece lo sento bruciare. Attualmente sotto consiglio medico sto prendendo 2 benexol al giorno e acido folico. E' cambiato solo che non sudo più ed è diminuita leggermente la sensazione di andare a fuoco. Vorrei un parere ed eventuale consiglio su esami da eseguire. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono valori di temperatura che oscillano entro i limiti. Non mi preoccuperei ed al massimo farei, se lo ritiene utile il suo medico, una normale routine ematica

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it