Utente 630XXX
Salve
vi scrivo dal brasile.Durante un rapporto sessuale con una ragazza del luogo, una delle molte che si fanno pagare per fare sesso del luogo, una volta terminato il rapporto, ci siamo accorti che il preservativo era completamente bucato. Io non la conosco moltissimo, mi giura che non e´infetta da malattie...sostiene come chiesto a me di fare del sesso a pagamento, anche orale, solo con il preservativo...quali sono i rischi in cui incorro?Sottolineo che a prima vista non erano presenti segnali evidenti di sangue e/o altro...e che il rapporto con preservativo bucato sara´durato meno di 5 minuti...come mi devo comportare sono davero molto ma molto preoccupato...ho sempre usato tutte le precauzioni necessarie ed ora non so proprio che fare?
GRAZIE VI PREGO RISPONDETEMI...

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il rapporto che descrive è a rischio HIV ed epatite B. Con la rottura del profilattico si espone anche alle altre malattie sessualmente trasmesse.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 630XXX

GRAZIE GENT.MO E A CHE ESAMI POTREI SOTTOPORMI?
IL GIORNO SUCCESSIVO AL RAPPORTO SENTIVO UN PO´DI PRURITO AL PENE...SEBBENE NON APPEA TERMINATO IL RAPPORTO L´ABBIA PULITO RIPETUTAMENTE...POTREBBERO ESSERE DEI SINTOMI?
QUALI SONO I PRIMI EFFETTI VISIBILI DI UNA E DELL´ALTRA MALATTIA?dOPO QUANTO SI VERIFICANO..POSSO FARE QUALCOSA?
GRAZIE ANCORA...

ATTENDO SUA CORDIALE RISPOSTA

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Se è passato poco può fare subito vaccino per epatite B. Esegua markers epatite ogni due mesi fino a 180 giorni; esegua HIV test a 40 e 100 giorni; VDRL a trenta giorni. Si faccia valutare da un dermatologo qualsiasi lesione compaia sul pene.
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 630XXX

Salve
ok perfetto provvedero´non appena rientro in Italia...
oggi a 2 gg dal rapporto e´comparso un piccolo brufolo sul lato del pene...non so se a causa dell´alimentazione o altro...
ma ritorno in Italia solo tra 6 giorni...
significa attendere troppo?

La prego di farmi sapere se puo´essere un sintomo correlato...e come devo procedere in tal senso

Saluti e grazie

[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
No può aspettare il rientro in Italia.
Marcello Masala MD