Utente 316XXX
Buongiorno, premetto che sono alla 34° settimana di gravidanza e che quindi sono in uno stato un pò ansioso; vorrei illustrare ciò che mi è capitato ieri: ho effettuato le analisi del sangue mensili, tutto bene fino a quando nel momento in cui stavo gettando il cotone con cui mi è stata tamponata la ferita dopo il prelievo mi sono accorta che c'era come un filo/striscia nera. Lì per lì non ho fatto mente locale... poi nel pomeriggio mi è tornato in mente, e se era sangue? 3-4 persone prima di me era entrato un ragazzo e c'era stato un pò di trambusto/litigio con il personale, non so perchè.... ora ho un dubbio che mi attanaglia: e se fosse stato cotone usato sfuggito al personale durante quel momento di caos? Corro qualche rischio d'infezione HIV o epatite?

Sono preoccupata soprattutto per la mia bimba

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Stia serena! Non sono questi i modo per contrarre malattie infettive e HIV rispetto al caso ne descrive.
Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 316XXX

Gent.le Dr. Laino la ringrazio molto per la celere e cordiale risposta.
Ora sono più tranquilla.

Saluti