Utente 827XXX
Gentilissimi dottori,

Premetto che in questo momento mi trovo in Qatar per lavoro.

Sono molto preoccupato per il mio comportamento, lo scorso 22/09 sono stato raggiunto da una prostituta nel mio appartamento per fare del sesso senza penetrazione e ne orale, invece optando per una masturbazione clitoridea della stessa con mia successiva masturbazione.

Rosicchiandomi le unghia ho sempre la pelle rovinata e quindi delle piccole ferite, la masturbazione comunque è avvenuta solamente con le falangie sane, però successivamente preso dagli eventi mi sono masturbato con la stessa mano che in precedenza avevo usato per masturbare al signora.

Il mio rientro in Italia è previsto per il 15/12 e volendo preservare me stesso e sopratutto mia moglie vorrei sapere da voi qualche consiglio su cosa dovrei fare nell' immediato e tenedo conto del fatto che mi trovo in un paese ostile a questi argomenti.

Le mie domande sono:-

1) Corro dei rischi con questa masturbazione esterna vaginale, no penetrazione con dita, ma piccole mancanze di pelle causa rosicchiamento unghia.

2) Il fatto che abbia usato la mia mano, in precedenza usata per masturbare la donna, per masturbare me stesso è pericoloso.

3) Dovrei attivarmi per una terapia retrovirale e se si cosa dovrei cercare qui in Qatar, tenga presente che corro il rischio di essere rimpatriato a domanda delle medicine.

4)Se programmo il test verso il 10/12 mi potrebbe già dare dei risultati affidabili.

Per la sua valutazione confermo che non ho fatto ne sesso orale che penetrazione di qualsiasi genere.

Vi ringrazio del vostro aiuto e speriamo di ricevere risposta.

saluti

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non ritengo che i comportamenti rientrino in quelli a rischio e , comunque , sicuramnete rientrando in Italia potrà fare i test con risultati definitivi, ma , ripeto, non penso possa correre rischi
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 827XXX


Gentilissimo dottore Baraldi,

Ringrazio lei ma estendo lo stesso a tutti i medici che si offrono allo svolgimento di questo importante servizio.
Farò i test come consigliato ed ancora grazie.

Saluti
82756

[#3] dopo  
Utente 827XXX


Gentilissimo Dottor Baraldi,

Se puo', le chiedo l' ultimo chiarimento:

- il fatto che c'era una piccola ferita nella mia mano, alla base dell' unghia dell' indice, che rischi comporta?

Spefifico che la masturbazione della donna e' stata solo clitoridea ed esterna alla vagina, non c'e' stata penetrazione della mia mano in vagina, la masturbazione e' avventua con la falangie del dito.

Resto, se vorra', in attesa di una sua risposta.

Grazie in ogni caso

Saluti

82756

[#4] dopo  
Utente 827XXX

Gentilissimo dottor Baraldi sono terrorizzato perchè appena preso il risultato del test di terza generazione, valore di riferimento da 0-1 , valore indicato 0.32 e quindi dichiarato Negativo, accuso febbre a 38 e diarrea da due giorni, mi sono fatto vedere da un medico e mi ha trovato la gola arrossata e mi sta trattando con Augmentin.
Io sono spaventato perchè oltre a questo ho diarrea da due giorni.
I fatti per il quale io ho creduto di essere infettato dal virus lei li conosce, ma volevo aggiungere che il test si riferisce a distanze di 62 dal primo contatto e da un secondo rapporto protetto da preservativo 50 gg.
Il rapporto protetto lo è stato dall' inizio alla fine ma mi sono trovato a fine rapporto l' anello in gomma a mezza asta del pene e non fine alla base non vorrei che qualcosa sia andato storto.
La mia domanda è ma 50 circa sono sufficenti per scongiurare infezioni, mi risponda la prego.
Quello che sto passando mi sembra veramente una siero conversione.
saluti
82756

[#5] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Vede io ho già detto in precedenza che i suoi comportamenti non sono a rischio, quindi cosa posso dire di più. La sua sintomatologia è aspecifica, probabilmente da faringite, quindi la invito a stare tranquillo. Ha fatto un test a 50 giorni, negativo e và benissimo; a questo punto ne esegua un altro a 100 giorni e il discorso si chiude lì, ma non si allarmi inutilmente
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
Utente 827XXX

Dottore io mi rendo conto di quanto possa diventare forse pesante, ma mi creda in una situazione come la mia non è facile.
Sono stato trasferito ad Abu Dhabi e per motivi di procedure dovrò sostenere delle visite mediche il prossimo 10/12 e quindi anche il test HIV.
Come ben sà avevo già sostenuto un precedente test il 24/11 con esito negativo.
Io le scrivo perchè veramente trovo in me molti segni che mi fanno pensare all' infezione, presento delle macchie cutanee che non vogliono proprio andare, sono piccole ma perchè ci sono, la febbre è passata dopo due giorni, ho preso Augmentin come prescritto dal medico, invece la diarrea è durata qualchè giorno in più, io mi creda non mi sento bene e noto qualcosa di diverso rispetto a due mesi fà.
Vorrei sapere se nel caso questo esito dovesse essere negativo, visto che il prossimo 21/12 rientrerò a casa in Italia mi da garanzie oppure è necessario informare mia moglie dell' accaduto per evitare diallargare magri questo problema che per adesso riguarda solo me.
Le giustamente fa il suo lavoro, ma mi creda ioavviso segni e stato di malessere che veramente mi fanno preoccupare tantissimo.
La solidutine probabilmente amplifica gli stati d' animo in negativo ma sappi che le sue risposte mi sono servite fino ad oggi ad andare avanti e quindi non so come ringraziarla.
saluti
82756

[#7] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Guardi, stia tranquillo, faccia il test ma , mi creda, la sua sintomatologia non è da HIV; la malattia conclamata si presenta dopo anni e non mesi.
Un saluto

A. Baraldi

[#8] dopo  
Utente 827XXX

Grazie Dottore per la sua risposta ma io sono certo che non si tratta di segni di malattia conclamata però quando le parlo di segnali intendo:

- da tre giorni sudorazione notturna
- Temperatura sublinguale che durante il giorno arriva a 37.2
- poca voglia di mangiare
- leggeri dolori ossei
- le macchie cutanee che le avevo già detto
e quindi io sono preoccupato per la sieroconversione,la faringite avuta e trattata con augmentin e quindi sembrano sintomi che vengono descritti sui siti internet per questo sono molto preoccuapato, per contro ho fatto già il test a 47(negativo) giorni per essere esatti e questo mi da un pò di coraggio il resto veramente dai segnali che percepisco mi sembra di andare incotro a questa maledetta infezione.
queste sono le mie preoccupazioni
Grazie e saluti
82756

[#9] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Glielo ripeto, sono sintomi aspecifici; io non sò che situazione , sotto il profilo medico, vi sia ad Abu Dhabi, ma si faccia vedere da un dermatologo per queste macchie sulla pelle ma , mi creda, si mette in testa cose che non esistono
Un saluto

A. Baraldi

[#10] dopo  
Utente 827XXX

Domani dovrei fare il test che le avevo già annunciato, la paura è a mille, questa notte ho sudato probabilmente ci sarà anche una componente ansiosa,poi non so perchè ma mi spuntano continue macchie in viso.
Le volevo chiedere supponendo e sperando che il test sia negativo,62 gg, poi ne dovrei fare un altro a 100 gg e quindi circa al 20/01/2008 se lo anticipassi al 95 gg che attendibilità potrebbe conferire, ppure è necessario aspettare fino al 100° gg, alcuni siti indicano le 12 settimane e quindi i tre mesi.
Dottore sono morto dalla paura.
Saluti

[#11] dopo  
Utente 827XXX

Gentilissimo dott. Baraldi oggi ho fatto il test ed attendo i risultati credo entro il prossimo lunedì, io le volevo chiedere che continuo ad avere bruciori in boccanon riesco a capire se ci sono ulcerette nela lingua ed all' interno delle guance, stomaco non a posto e bruciore moderato durante le evaquazione sia di feci che di urine, non posso dire che si tratta di diarra ma di feci poco formate e più volte al giorno, lo so cerco di interpretare bene quello che ha scritto in precedenza ma mi creda non mi sento bene, le farò sapere gli esiti di questultimo test appena disponibili, se vorrà potra rispondermi sul precedente quesito e magari darmi qualche altra parola di conforto come ha sempre fatto.

Grazie Mille

82756

[#12] dopo  
Utente 827XXX

Gentile Dott., la paura cresce oggi ho notato un ulceretta nella mucosa della bocca coperta da una patina bianca come se fosse latte cagliato, ho avuto anche una piccola scarica di diarrea, sono spaventatissimo, il risultato del test mi sarà dato credo lunedi prossimo.
Saluti
82756

[#13] dopo  
Utente 827XXX

Gentlissimo Dott. Baraldi attendo ancora gli esiti, sono preoccupato perchè ho continuo meteorismo ed associo il filamenti bianchi in bocca a candidosi, ma la candidosi si puo sviluppare a 2 mesi da l presunto contagio???

Saluti
82756

[#14] dopo  
Utente 827XXX

Gentilissimo Dott. Baraldi

Domani avrò l' esito sono terrorizzato, continuo ad avere disturbi bruciore al palato e lingua non so se è candidosi ed i soliti disturbi di stomaco, domani le faro sapere e comunque vada grazie di tutto per tutto quello che ha fatto per me tramite le sue risposte che sono stte per me l' unica fonte per andare avanti fino ad adesso.(troverà lo stesso messaggio sull' altro mio consulto mi scusi).

Grazie di cuore

[#15] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Stia tranquillo ed abbia fiducia
Un saluto

A. Baraldi

[#16] dopo  
Utente 827XXX


Gentilissimo Dott. Baraldi,

Mi hanno rilasciato l' idoneità per l' ottenimento del visto e quindi il test a 62 giorni è risultato negativo, volevo informarla perchè mi sembra il minimo che avrei potuto fare, adesso dovrei fare un altro test 90/100 gg, ma lei pensa che cmq un test a 62 sia incoraggiante è necessario fare un ulteriore test e se fatto a 90/100 gg posso considerarlo definitivo e considerare chiuso l' argomento e dimenticarlo.

saluti
grazie
82756

[#17] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
E' sicuramente molto incoraggiante
Un saluto

A. Baraldi

[#18] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
In aggiunta alla mia precedente risposta le dico che un test a 100 giorni è definitivo
Un saluto

A. Baraldi

[#19] dopo  
Utente 827XXX

Gentilissimo Dott. Baraldi,

Quando lei scrive test a 100 gg intende un test Elisa classico? o intende tests più sofisticati e se si di che tipo?

Un test Elisa di terza generazione potrebbe andare bene?

Se facessi il test a 90 gg potrei considerarlo allo stesso modo definitivo?

Gentilissimo dottore spero potrà rispondere ai miei quesiti comunque sia sempre mille volte grazie

Un saluto
82756

[#20] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Un test di terza generazione al 100°giorno è sufficiente
Un saluto

A. Baraldi

[#21] dopo  
Utente 827XXX

Egregio Dottor Baraldi,

so di essere di disturbo ma mi creda resto sempre preoccupato perchè continuo ad avere un bruciore notevole nel palato e nella lingua, non riesco a capire di cosa si tratta, mi sono fatto vedere da un medico e mi ha prescritto di trattare le superfici con antraquinone, neesun miglioramente.
Leggendo quà e la ho vsito delle foto su un tipo di candisosi eirtomatosa e mi sembra di vederla similmente rappresentata sulla mia lingua, inoltre sento delle fitte istantanee nel collo e sotto le ascelle.
Non ò più cosa fare ho fatto due test, l' ultimo a 62 gg, e rimandato il mio viaggio in Italia per sicurezza, mi sembra di impazzire questà attesa è interminibile e maledetto io ed il giorno che ho deciso di fare fesserie.
Le chiedo di inviarmi un suo pensiero e la ringrazio anticipatamente-
saluti
82756

[#22] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ma come glielo devo dire che sono sintomi aspecifici ? Faccia un controllo presso un otorino per questo bruciore , ma stia tranquillo.
Un saluto

A. Baraldi

[#23] dopo  
Utente 827XXX

Carissimo dottore ho ripetuto un altro test questa volta di mia iniziativa, 77 gg negativo, appena fatto il test herpes labiale, è assurdo sembra che non possa avere neanche un attimo di tregua per ciò che riguarda la mia ansia.
Saluti e buon anno a lei tutti i suoi colleghi di medicitalia ed ovviamente a tutti i suoi cari.
auguri
82756

[#24] dopo  
Utente 827XXX


Oggi ho eseguito l' ultimo test a 97 gg e come al solito sono preoccupatoperche' uin quanto ho un mal di gola notevole, aspettero' i risultati del e comunque questo e' stato l'ultimo perche' se continuero' in questo modo penso che mi ammalero' di ansia cronica.

Dott.re Baraldi le faro' sapere questo mio ultimo esito ed in ogni caso sempre grazie per quello che ha fatto fino ad oggi per me.

Saluti

82756

[#25] dopo  
Utente 827XXX

Dott. Baraldi finalmente sono riuscito ad avere il risultao del test a 97 gg (includo nei 97 il giorno della presunta esposizione e quella del test)ed e' negativo, non sono riuscito a capire a che generazione appartiene il test ma presumo che in ogni caso dal momento che esistono queste nuove versioni III e IV le precedenti dovrebbero essere in disuso.
A questo punto devo continuare a fare test o posso secondo il suo parere dimenticare l' accaduto perche francamente non me la sento piu si sottopormi ad ulteriori test che hanno un impatto notevole a livello di ansia sulla mia persona.
Mi facci sapere ne sarei grato e sempre grazie mille.
Saluti di cuore
82756

[#26] dopo  
Utente 827XXX

Dott. le volevo aggiungere al mio precedente post che in questi gg ho delle ghiandole ingrossate sotto l' ascella sx ma sembra a livello epidermico,non riesco a capire se si tratta di linfonodi, cmq le sarei grato se mi rispondesse al mio precedente post ormai gg 27/01 sono in partenza e quindi dovro prendere una decisione con me stesso.
saluti
82756

[#27] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non ci sono problemi , parta tranquillo
Un saluto

A. Baraldi

[#28] dopo  
Utente 827XXX

Gentilissimo Dottore, finalmente con questo ultimo abbiamo finito, la ringrazio immensamente e mi ricordero' sempre di lei.
Io non so se lei riesce ad immagginare cosa vuol dire per una persona da sola all' estero ed in un paese totalmente diverso dal nostro ed ostile a questo tipo di problematica ricevere il conforto ed i consigli che lei mi ha sempre donato, gentilissimo dottore il suo supporto mi e' stato di immenso aiuto e mi pone in una condizione di pensare che ancora oggi esistono persone di un certo valore e con valori.

GRAZIE INFINITE
Con stima e Rispetto
82756

[#29] dopo  
Utente 827XXX

Dott.re mi scusi è veramente l' iltima volta che le scrivo il mio dilemma è solo a questo punto, ho preso le sue parole ma presento in questi giorni delle ghiandole sotto l' ascella sx che mi fanno male come foruncoli, la pelle è arrossata no so cosa pensare in compenso non ho mai sofferto di queste cose.
Cosa devo fare
Saluti

[#30] dopo  
Utente 827XXX

Gentilissimo Dottor Baraldi, alla fine per chiudere ogni dubbio ho fatto l' ultimo test combinato antigene P24 ed anticorpi HIV1 HIV2 dopo 110 gg dal presunto contatto ed è risultato negativo, questa volta il test è stato fatto in Italia.

Grazie per tutto quello che ha fatto per me.

Saluti

82756

[#31] dopo  
Utente 827XXX

Dottore certamente confido nel fatto che ho fatto un test combinato a 100 e piu'gg e tale test mi dovrebbe dare sicurezza, ma a volte mi scoraggio perche ho la gola infiammata e non ne capisco il motivo, boooo.
Il e' stato fatto in un lab privato non vorrei avessero sbagliato, sarebbe stato meglio farlo in un centro trasfusionale.

Saluti

[#32] dopo  
Utente 827XXX

Dottor Baraldi, ma a questo punto posso stare veramente tranquillo???, piu di 100 gg un test combinato esito negativo.
Io mi preoccupo perche' ho continuo bruciore alla gola.
Ho letto che la faringite potrebbe essere un segno dell' infezione, la prego di darmi l' ultimo suo parere e poi non la disturbero piu', mi rendo conto che ci sono altre
tante persone.

Saluti

82756

[#33] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Lei vive con un'ansia perenne;le ribadisco che l'HIV non c'entra nulla con il suo mal di gola; cerchi di stare tranquillo
Un saluto

A. Baraldi