Utente 179XXX
Bungiorno, a seguito partita di calcetto è la terza volta consecutiva che verso fine partita accuso un dolore tra il calcagno ed il polpaccio tipo una fitta. l'ho associato al tendine di achille. L' autoterapia è quella di mettere del voltaren con una pellicola impermeabile e successivamente una garza. Tempo 2 giorni e tutti i sintomi scompaiono. Chiedevo se la mia terapia può arrecarmi dei danni e se è il caso che abbandoni il calcetto per non incorrere alla rottura del tendine se realmente fosse quello. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, solo una visita può dire quale è il problema e se c'è il rischio di rottura del tendine, quindi le consiglio di farsi vedere da uno specialista. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it