Anemia e successivi accertamenti

Buongiorno,
scrivo per descrivere gli accertamenti fatti da mio padre, uomo di 57 anni, negli ultimi mesi:

Analisi del 9/12/11
WBC 6,5-RBC 4,46-Hb 12,8-HTC 40-MCV 90,2- MCH 28,6-MCHC 31.7-PLT 209-RDW 13,3-
Valori percentuali: <Neutrofili 63,5linfociti 25,4- monociti 8,7-eosinofili 1,6-basofili 0,8>
Valori assoluti: <Neutrofili 4,2- linfociti 1,7-monociti 0,6-eosinofili 0,1 basofili 0,1>
VES 14 P.S.A. 1,4

Analisi del 22/4/12
WBC 6,2-RBC 4,34- Hb 13,6-HCT 39-MCV89,1-MCH 31,3-MCHC35,1- PLT 213 RDW 13,8
Valori percentuali: <Neutrofili 60,3-linfociti 26,3-monociti9,7 eosinofili 2,7-basofili 1>
Valori assoluti: <Neutrofili 3,7-linfociti 1,6-monociti 0,6 -eosinofili 0,2-basofili 0,1>
Coagulazione:
attivita protrombinica : I.N.R.0,91- A.P.T.T. 25,9

a seguito di queste analisi, considerando la familiarità da parte di entrambi i genitori (in particolare carcinosi peritoneale nel caso della madre e k gastrico nel caso del padre) e altri ascendenti di tumori; sono stati disposti gli accertamenti seguenti: gastroscopia effettuata il 22/01/12 e colonscopia effettuata il 15/05/12 .

Gastroscopia:Biopsie di mucosa gastrica di tipo antrale indenni da significative lesioni infiammatorie con metaplasia intestinale multifocale(interessamento di circa il 20% della supeficie mucosa.assenza di H. pylori.Biospie gastriche indenni da significative lesioni infiammatorie e strutturali. Assenza di H pylori.

Colonscopia: di polipo iperplastico, diverticolo solitario del cieco, diverticolosi del colon sn.

Ci è stato detto che quanto riscontrato non sufficiente a spiegare l’anemia.
Quali altri accertamenti sono opportuni?

Vi ringrazio e saluto
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Quali sono i sintomi di suo padre ? Ha effettuato la ricerca del sangue occulto fecale ?
Ad ogni modo gastroscopia e colonscopia sono negativi per patologia e non giustificano un sanguinamento.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, la ringrazio per la risposta.
Abbiamo riscontrato un leggero dimagrimento attorno ai 3/4 Kg e stanchezza. La ricerca del sangue occulto fecale non è stata fatta perché ritenevamo fosse superata dalla colonscopia, corretto?
Quali altri accertamenti sono opportuni?
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Un sanguinamento può anche derivare dal piccolo intestino (dove non si arriva con la gastroscopia e colonscopia) e la posititività del sangue occulto potrebbe indirizzare gli accertamenti diagnostici in modo diverso.


[#4]
dopo
Utente
Utente
Provvederemo, la ringrazio e saluto.
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Molto bene. Mi aggiorni (mi farebbe piacere).


Cordiali slauti

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, grazie per l'interessamento.
Abbiamo i risultati della ricerca di sangue occulto nelle feci, tre campioni tutti negativi.
Siamo sollevati tuttavia vorremo capire da dove vengono quei valori, cosa ci consiglia?
Grazie ancora, un cordiale saluto.
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Se l'ultimo controllo è del 22 aprile rifarei un controllo dell'emocromo.


Saluti


[#8]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto.
Saluti.
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Mi aggiorni con i nuovi risultati.

Buona domenica.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio