Cistite e monuril

Buonasera.
Spiego:
Venerdì sera ho iniziato ad avvertire bruciori abbastanza insistenti mentre facevo la pipì, oggi mi sono recata dal medico che mi ha prescritto il Monuril, una bustina prima di andare a dormire per tre giorni.

Siccome sono un po' paranoica ho paura degli effetti collaterali. Questo medicinale può avere effetti collaterali forti?
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 27k 1,3k 15
La fosfomicina trometamolo è un antibiotico largamente utilizzato per le infezioni delle basse vie urinarie. Il suo effetto collaterale più comune (ma non per questo frequente) è la comparsa di disturbi intestinali (diarrea). D'ogni modo, la somministrazione è sempre molto breve, pertanto si tratta comunque di un disturbo transitorio.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

La cistite è un'infiammazione della vescica che si avverte con frequente bisogno di urinare, con bruciore o dolore. Si può curare con farmaci o rimedi naturali.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio