Analisi del sangue

Partecipa al sondaggio
Salve, scrivo consulto per chiedere un consiglio riguardo delle analisi del sangue da effettuare.
Da più di un anno continuo ad avere la sensazione di non essere concentrato, forte stanchezza in tutto quello che faccio, di non dormire serenamente tranne quando la sera prendo la silodosina per una contrattura alla vescica.
Da più di una settimana ho avuto anche dei giramenti di testa e tachicardia con battiti a 110/115 o 90 se sdraiato.
In più giorni fa ho fatto più misurazioni della pressione per via di un malditesta insopportabile 140/80 132/82 115/77 131/81 147/80 per tutta la giornata.
Oggi invece mi sento stanchissimo con (stranamente non ho tachicardia) battiti a 60/80 pur soffrendo di bradicardia (prima avevo i battiti tra 48/60) e pressione 122/62 110/61 112/70 e glicemia dopo due ore di digiuno a 97.
Vorrei un consiglio per delle analisi del sangue da fare per capire da cosa possa dipendere.
Sono certo dello stress e di un po' di ansia accumulata ma non fino a questo punto.
Anche perché l'ultima volta riportavo piastrine un po' più basse, non vorrei che siano stati i continui antibiotici presi per 4 episodi di postatite a 40 in un anno... Ho ricevuto giorni fa il Pfizer prima dose e paradossalmente mi sono sentito meglio il primo giorno.
Grazie mille per il supporto.
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 5.5k 280
Tutte le misurazioni che lei fa sul suo fisico vanno bene. E tutte sono originate da un' unica causa: Sindrome ansioso depressiva in persona ossessiva compulsiva, per stress. Lei per levarsi tutte queste paure e pensieri ricorrenti dovrebbe consultare uno psichiatra, che la consiglierà sul da farsi.

Dr. Claudio Bosoni