Ombelico rosso: causa e cosa fare?

Buongiorno Gentili Dottori,
da qualche settimana ho l'ombelico rosso, anche quando dopo che lo lavo con l'acqua appare infiammato.
Talvolta mi prude.
Dopo la cura del mio medico con il Rifoncin, ho provato anche a mettere l'Azolmen, pensando fosse un fungo ma non noto che passi il rossore.
Potrebbe essere dermatite seborroica, nei miei capelli è presente, o altro?
Cosa posso fare?
In attesa di un gentile riscontro, Vi ringrazio per la cortese attenzione!
Cordialmente!
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
La sua è una onfalite, ciòè una infezione del ombelico. Non posso fare nomi commerciali di farmaci, ma quello che servirebbe nel suo caso è: lavarlo bene in profondità con un cottonfioc e asciugare, poi una pomata composta da antibiotico + cortisone da mettere 2 volte al dì e un antibiotico orale della famiglia dei chinolonici, per 7 gg.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua risposta.
Oggi sono stato dal mio medico, il quale mi ha detto che ho un eczema cicatrice ombelicale e quindi mi ha prescritto una visita dermatologica.
A metà giugno ho la visita dermatologica; il mio medico mi ha detto solamente di mettere Betadine soluzione alla sera.
Grazie della sua gentile attenzione.
Cordialmente!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio