Utente
Buonasera,


il 4 Febbraio mi sono venute le mestruazioni. Domenica dieci avevo le ultime perdite e ho avuto un rapporto non protetto, alternato tra vaginale e anale.

L'eiaculazione è stata esterna e culminata nel cavo orale ed è avvenuta non immediatamente (circa 1- 2 minuti).

Dopo quaranta minuti vi è stata una seconda penetrazione iniziata con un rapporto anale e poi alternato con il vaginale.

Nessuna eiaculazione.

Io avevo le perdite: fine mestruazioni, settimo gg del ciclo.

Oggi è il 12 e inizio ad avvertire qualche fastidio all'ovaio sinistro.

la volta scorsa ho ovulato a destra, data ecografia.

Posso stare tranquilla?

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Essendo di 3 giorni la vita degli spermatozoi,
se lei ha ovulato, come lascia intendere, il giorno 12,
ciò significa che il 10 diventa un giorno a rischio.

Anche se vedo che di recente ha corso diversi rischi:
https://www.medicitalia.it/consulti/medicina-interna/330022-preservativo-rotto-pillola-del-gg-dopo-macchie-presestruali-e-poi-ciclo.html
https://www.medicitalia.it/consulti/medicina-di-base/327872-norlevo-urgente.html
https://www.medicitalia.it/consulti/medicina-di-base/327471-rapporto-non-protetto-ho-preso-la-pillola-e-dopo-48-ore-e-arrivato-il-ciclo.html

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it