Analisi del sangue:prolattina e testosterone

Sono un ragazzo di 25 anni sono alto 188 cm peso 76 kg e vado in palestra(faccio pesi) da 6 mesi.Premetto che nonostante la palestra di fisico sono rimasto uguale non ho messo un poco di muscoli.Prendo Zyprexa da quasi un anno 10 mg una volta al giorno la sera.Cercando su internet ho letto che questo psicofarmaco aumenta la prolattina ed abbassa il testosterone(causa per la quale (secondo me) non cresco ad aumentare di muscolatura).Ho fatto le analisi del sangue ed i risultati sono i seguenti:

Esame Risultato Valori di riferimento


Prolattina 18,4 Uomo 2,1-17,7 ng/ml

Testosterone 5,3 Uomo 2,4.-8,2 ng/ml



Come potete vedere di prolattina addirittura sforo dal range massimo ed il testosterone (secondo me ) non è dei migliori.

Che ne pensate?Io opterò per l'abbassamento di zyprexa.

Grazie a tutti

[#1]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Gent. utente,

se Lei ha già deciso di "optare"...poteva anche evitare il consulto (^___^)

In ogni caso, il nostro parere in merito è:

- i valori al momento rientrano nei range di normalità (la lieve alterazione della prolattina non è da considerarsi patologica);

- i muscoli necessitano di un sano e costante allenamento, supportato da una corretta alimentazione

https://www.medicitalia.it/blog/scienza-dell-alimentazione/2240-dieta-e-sport.html

- è rischioso modificare il dosaggio degli psicofarmaci senza aver consultato il Medico prescrittore.


Cordiali saluti.

Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2]
dopo
Attivo dal 2012 al 2016
Ex utente
Grazie dottore per la risposta,per "optare"(mi sono espresso male) intendevo una scelta da proporre al mio medico curante.Venerdì ho parlato con il mio medico prescrittore e ha deciso di continuare la cura a 10 mg al giorno.



Cordiali Saluti

ps:grazie per il link della dieta
[#3]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Di nulla!

Cordialità.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa