Linfonodi gonfi nonostante emocromo perfetto

Come da titoli ho diversi linfonodi gonfi. Ho fatto circa un mese fa un ecografia per controllare un linfonodo che si era gonfiato sul lato destro del collo. Dopo l'ecografia mi era stato detto che era tutto nella norma e non mi dovevo preoccupare, dovevo fare soltanto dei controlli periodici. La scorsa settimana ho notato che altri due linfonodi fossero gonfi, questi sull'inguine. Ieri sono andato al pronto soccorso dopo forti mal di testa e hanno notato altri linfonodi sotto l'ascella. Mi hanno fatto dei prelievi e dall'emocromo non è risultato niente. Mi hanno consigliato una biopsia del linfonodo e domani vado a prenotarlo. Sono sempre stanco, può essere qualcosa di molto grave?
[#1]
Dr. Agnesina Pozzi Pediatra, Perfezionato in medicine non convenzionali 2,5k 74 11
Potrebbe trattarsi di Mononucleosi, infezione virale autolimitante e ad andamento benigno nella stragrande maggioranza dei casi. Febbricola, stanchezza e linfonodi , qualche analisi alterata (VES, enzimi fegato ecc ) sono quadri con cui si presenta; se l'emocromo non mostra valori alterati non vedo perché preoccuparsi e pensare a qualcosa di "molto grave". Stia tranquillo, basta solo seguire l'evoluzione: faccia alimentazione completa e sana, magari si supporti con vitamine e poi con tutta calma ripeta le analisi comprensive del test per la mononucleosi, dosaggio immunoglobuline, enzimi epatici. Potrebbe anche trovarli alterati ma non c'è di che preoccuparsi, piano piano il tutto tornerà nella norma.

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto tutto gli esami che mi ha consigliato. L'unica cosa che non va è la pcr che è a 0.98. Mi hanno consigliato una visita dall'ematologo, più che altro per rassicurarmi. Lei cosa ne pensa?
[#3]
Dr. Agnesina Pozzi Pediatra, Perfezionato in medicine non convenzionali 2,5k 74 11
L'unica cosa che non va è la pcr...che poi indica solo che il nostro corpo è impegnato a difendersi e null'altro...ma se lei è ansioso e non sta tranquillo e l'ematologo può essere una sua sicurezza, vada pure, così guarirà con maggiore tranquillità e prima, senza pensare a chissà cosa!

Cordiali saluti
Dr.ssa Agnesina Pozzi

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa