Utente 855XXX
buonasera,

mia madre tra qualche giorno deve essere sottoposta a visita di revisione.
lo scorso anno ha avuto un k cervice 2 stadio, trattato con chemioterapia, e gli è stato concesso il 100% con accompagno, esibendo il certificato dell'oncologo e una relazione del medico di famiglia.
Durante questi 12 mesi e' stata sottoposta ad intervento chirugico e l'operazione gli ha comportato l'incontinenza urinaria e difficoltà nella defecazione ( non riesce a liberarsi senza clisteri - probabilmente gli è stato toccato qualche nervo periferico) e cistite cronica da e.coli
Inoltre è affetta dalle seguenti patologie:
ipertenzione arteriosa
cervicalgia da spondiloartrosi c3- c7- crolli del soma d9-d10-d11, periatite scapolo omorale, osteoporosi
glaucoma entrambi gli occhi, cecità assoluta occhio ds, cataratta occhio sinistro con visus residuo 2/10, e trombosi venosa
ha subito intervento orto conoranico con 2 by pass e soffre di ischemia cardioatica 2 classe
ipotiroidismo
calcolo colicisti 14 mm, uremia, colosterolemia, gastrite e depressione cronica
Insomma non è messa proprio bene. Cerca di andare avanti, ma non ha il coraggio di uscire da sola a causa della poca vista e dell'incontinenza e lo stare in casa aumenta la sua depressione.
inoltre a causa dei problemi cardiaci si affatica velocemente e a causa dei dolori alle articolazioni non riesce a volte a lavarsi da sola e a fare le cose di casa.
il tutto è attestato dai vari specialisti dell'asl e dal medico di famiglia.
Ma riuscire a spiegare alla commissione che mia madre non riesce più a fare tante cose, e molto spesso non riesce neanche a prendersi cura di se stessa ( si scorda di prendere le medicine) mi è davvero difficile, anche perchè ogni specialista parla delle patologie di cui affetta, ma nessuno dice le conseguente che tali patologie hanno sulla vita quotidiana di mia madre
Le verrà confermato il 100% con accompagno?
ha quasi 70 anni.

In attesa di vs giudizio al riguardo porgo cordiali saluti
Michela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
A mio parere non verrà confermato il 100% + accompagnamento.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona