Utente 173XXX
Salve. Volevo chiedere un informazione.
Dato che sono affetto da una fobia chiamata Paruresis (impossibilità di urinare in presenza di persone estranee), mi chiedevo se era possibile ottenere un certificato che impone la sostituzione dell'esame delle urine con l'esame del sangue. Mi spiego meglio. Per le visite militari ai concorsi, si richiede il drug test con urina (e proprio li è il problema). E se io avessi un certificato "legale" che permetterebbe di sostituirlo con il prelievo del sangue? Grazie per la disponibilità. Ossequi.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Difficilmente troverà un medico-legale o uno specialista a certificare tale situazione, però provi a parlarne con il suo specilista. Poi dipenden anche dalla normativa che se prevede l'esame delle urine non ammette deroghe.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

vi sono sostanze che vanno cercate solo nelle urine, perché nel sangue possono non essere più presenti perché già state eliminate e andate a finire, appunto, nelle urine.
Secondo me, se lei fa presente il problema in occasione del controllo, sicuramente troveranno una soluzione idonea, anche eventualmente a permetterle di urinare rispettando sia la certezza e sicurezza del controllo che la sua privacy.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it