Utente 175XXX
Buonasera ieri ho ricevuto la risposta dell'inail in merito alla mia richiesta per indennizzo per la malattia professionale,mi hanno riconosciuto 7 punti invalidanti volevo sapere se secondo voi sono congrui alla diagniosi della loro RM.che è descritta cosi:Regolare allineamento dei metameri lombari con regolare lordosi ed iniziali fenomeni degenerativo-artrosici intersomatici ed interapofisari lombari medio-inferiori.Alterazione del segnale, di tipo degenerativo,del disco intersomatico compreso tra L4-L5 che risulta ampiamente protruso in ambito endospecale,si impegna in parte entrambi i forami neurali e presenta focalità erniaria contenuta mediana,con secondaria discreta impronta sul profilo anteriore del sacco durale in assenza tuttavia di significative immagini riferibili a conflitto radicolare.Modica ipertrofia delle apofisi articolari con secondaria lieve riduzione dei diametri canalari e neuroforami a livello L4-L5 bilateralmente.Restanti rapporti disco-somatici,forami neurali e diametri ossei del canale vertebrale nella norma.Non alterazione morfostrutturali nè di segnale il cono ed epicono midollare.
Volevo sapere in sintesi come sono messo e se il lavoro che faccio "autista di autobus" a lungo andare può aggravare la mia patologia e secdondo voi che punteggio mi spetterebbe.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

Nella tabella valutativa del danno biologico INAIL allegata al DM 12 luglio 2000 alla voce 213 "ernia discale del tratto lombare con disturbi trofico-sensitivi persistenti" la valutazione arriva fino ad una valutazione massima del 12%.

Ovviamente il 12% rappresenta il massimo, ma la valutazione concreta può scendere in proporzione del quadro clinico.
Nel suo caso, cioè, bisogna vedere quanta limitazione funzionale questa discopatia le comporta e se vi sono dei disturbi neurologici periferici.
Impossibile dare una risposta precisa senza una visita.

http://www.medico-legale.it/infortunio_inail.html
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/165-infortunio-inail.html

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 175XXX

la ringrazio per il suo interessamento e per la tempestività della sua risposta ;)