Utente 178XXX
Buonasera,
a Novembre sono stato operato di ernia L4-L5 e ora stò peggio di prima. Dove sono stato operato mi hanno detto che quasi sicuramente dovrò essere rioperato, chiaramente dopo le pene che ho passato e che stò passando tutt'ora non ci penso minimamente a farmi operare di nuovo.
Ora ho la schiena sempre bloccata, crampi a entrambi i piedi e cosa assurda da quando sono stato operato vivo praticamente in bagno a urinare. Inoltre ho l'ernia cervicale col canale vertebrale ristretto a causa di una forte artrosi con osteofiti. Poi, emicrania di tipo tensivo, coreopatia sierosa centrale agli occhi che mi porta a vedere tutto sfuocato, e che oltre a non esserci cura, è stato dimostrato che l'uso di cortisone peggiora la vista, e chiaramente con tutti i problemi che ho alla colonna vertebrale mi è impossibile non fare uso di cortisone. Inoltre sono allergico a 2 tipi di acari, di cui uno e il peggiore.
Praticamente una discarica.
Molto gentilmente vorrei sapere se con i miei problemi riuscirei ad avere una percentuale d'invalidità. E se si, quale potrebbe essere la percentuale.
Grazie

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Vallebona

24% attività
0% attualità
12% socialità
CECINA (LI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
tenga prsente che la voce di riferimento per il rachide lombare è l'anchilosi di questo tratto della colonna (cioè il blocco assoluto), valutato con percentuale fra il 31% ed il 40%. Nel suo caso per analogia non credo possa andarsi oltre il 34%, che le consente di essere ritenuto invalido ma che di fatto non le dà alcun beneficio.
Saluti
Dr. Alessandro vallebona

[#2] dopo  
Utente 178XXX

Buonasera Dr Vallebona,
Grazie della risposta.
Ho chiesto questo consulto perchè mi è stato detto da 2 medici che fra tutti i problemi che ho riuscirei ad avere l'invalidità.
Con tutta onestà a me non era neanche venuta in mente di chiederla.
Loro però puntavano (soprattutto il fisiatra) sul problema che si è creato dopo l'intervento, che mi ritrovo a dover urinare in continuazione. Mi creda è molto invalidante. Mi hanno spiegato che questa solitamente è una complicanza che succede dopo aver fatto l'ernia del disco.

Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Vallebona

24% attività
0% attualità
12% socialità
CECINA (LI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Certamente con una documentata incontinenza urinaria la valutazione può salire significativamente e consentirle di arrivare almeno al 46%, percentuale utile all'iscrizione nella categorie protette per l'avvio al lavoro.
Buonanotte
Dr. Alessandro vallebona

[#4] dopo  
Utente 178XXX

Buonanotte Dottore
è stato gentilissimo.