Utente 156XXX
buongiorno dottore, le chiedo gentilmente un suo parere,
il 2008 avendo fatto un finanziamento era inclusa l'assicurazzione vita infortuni, poi il 2009 per problemi personali ho chiesto un nuovo finanziamento ho fatto l'estinzione del finanziamento del 2008 per poter proseguire con questo attuale, mentre l'assicurazione vita e infortuni rimane comunque fino alla scadenza delle rate cioe 2013, io ho avuto un'intervento al ginocchio, i dolori li ho da luglio 2009 ma purtroppo sono stato operato a giugno 2010, ho mandato tutta la documentazione dell'intervento, e l'assicurazione mi risponde siamo spiacenti di comunicarle che in merito al sinistro occorsole non possiamo dar seguito alla sua richiesta di liguidazione in quanto la malattia che a causato l'inabilita temporanea totale risulta essere in relazione con una situazione patologica preesistente alla data di stipula del contratto, chiedo gentilmente a lei dottore, io l'ssicurazione lo pagata con il finanziamento del 2008 e scade il 2013, e giusto che non mi spetta il rimborso delle rate anche se ho fatto l'istinzione anticipata? l'oro hanno preso in considerazione l'assicurazione attuale, scusi se o fatto confusione, spero tanto tanto in un suo parere, in attesa porgo cordiali saluti,

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

se non ho capito male, lei ha stipulato un nuovo finanziamento, al quale è collegata una nuova polizza assicurativa.
"Formalmente" il comportamento della Compagnia è corretto.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it