Utente 880XXX
buon pomeriggio. volevo chiedere un consulto per quanto riguarda l'invalidità, che riguarda un mio intervento chirurgico.
ho 38 anni. nel novembre del 2006 sono stata operata al seno sinistro con mastectomia radicale x carcinoma duttale infiltrante.mi hanno asportato 13 linfonodi dal ascella sinistra. dopo l'intervento ho fatto sei mesi di chemio terapia.ora proseguo cura con pastiglia di tamoxifene quotidiana.
da qualche mese svolgo un lavoro part-time. e comunque ho costatato che tutta la giornata il mio fisico non ce la farebbe.
ho sentito da una persona che avrei diritto a una pensione o quanto meno che mi vengano dati dei punti di invalidità. è vero?sono ancora intempo x richiederlo? e se si, dove devo rivolgermi x ottenerlo. vi ringrazio in anticipo x la vostra cordiale disponibilità.
vi auguro un buon lavoro.
francesca

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
si è ancora in tempo per chiederla sia perchè , almeno a mio avviso (sono anche direttore scientifico dell'Ass Lotta Tum Seno Roma e lazio) ella ha diritto al codice 9325 (100 %) fino al 2011 e poi bisogna vedere un'altra problemantica legata ad alterazioni endocrinologiche