Utente 138XXX
Buongiorno, con la presente vorrei avere delucidazioni relative alla possibilità di far ricoverare mio padre 86enne, affetto da alzheimer ed altre patologie, che da diverso tempo lo costringono perennemente a letto, presso una struttura adeguata. Attualmente egli è assistito da mia madre 85enne ed anch'essa invalida come lui al 100%. Entrambi vivono con la pensione minima (al momento non percepiscono nessun accompagnamento) e quindi vi sarebbe una impossibilità effettiva ad un ricovero di mio padre in una struttura privata per anziani (i costi sono veramente elevati per il loro reddito familiare). Vi chiedo quindi se esiste la possibilità di un ricovero, almeno di sostegno, coperto dal SSN.
Nel ringraziarvi per l'attenzione, vi saluto cordialmente.

p.s. i miei genitori risiedono a Milano

Miki

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente
per sapere se il Comune di residenza assicura l'inserimento degli anziani e/o invalidi in strutture convenzionate deve rivolgersi ai Servizi Sociali territoriali:
http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/servizi/sociale/servizi_interventi_sociali/anziani/servizi_anziani

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 138XXX

Gentilissimo Dr. Mascotti,
la ringrazio per la risposta; eventualmente, qualora una delle strutture che lei mi ha segnalato, accettasse l'inserimento di mio padre, dovrà essere il Medico di Base a inoltrare la domanda?

Grazie ancora

Miki

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,
purtroppo non sono a conoscenza delle procedure di ammissione; può chiederLe direttamente alla struttura convenzionata, oppure ai Servizi Sociali territoriali.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]