Utente 159XXX
Nel 2015 ho fatto domanda di invalidità, perchè detto dal mio medico di anni fa e avevo varie patologie-Sono donna e ho 48 anni, nel frattempo sono apparse altre patologie diagnosticate e altre che non posso ancora approfondire a causa dei miei problemi di salute. Nel 2015 la visita era sbrigativa e hanno preso solo due certificati medici e poi mi hanno dato solo il 50 % e hanno valutato solo sordità e cose neurologiche.
Sono 6 anni che sono peggiorata con le patologie e nel 2017 ancora di più.Sono esiliata in casa e non riesco a camminare bene e mi viene il panico di camminare a causa del panico e Cervicale, sto tutti i giorni malata e tutti i giorni a letto. Volevo approfondire le nuove patologie e farmi fare i certificati ma il panico e agorafobia non mi permettono di uscire. Prendo varie medicine.
Le mie patologie che mi danno più problemi:Queste le patologie diagnosticate:
4 patologie pasicologiche (Ansia,Depressione leggera cronica,Agorafobia con panico).
Insonnia cronica
2 ernie cervicali con artrosi e spondilosi che quando ho i sintomi non mi fanno camminare bene,malesseri e mal di testa e panico quando cammino.
Vertigini parossistiche posizionali , rotatorie e soggettive.
Cefalea muscolotensiva
Artrosi anca un pò passata
Sordità e acufeni bilaterali di media gravità
Colon irritabile
Allergia e asma a diversi pollini e altre cose
Intolleranze alimentari di altro genere
cardias irregolare
Disppsia
------------------------------------------------------------------------
Mi sono uscite patologie ma devo approfondire:
Anemia e carenze vitaminiche
Batterio H.Pilory
Celiaca
Aumento sordità e acufeni
ecc.
---------------------------------------------------------------------
Lo psichiatra ha scritto certificato con le mie patologie che non posso fare vita lavorativa e sociale.
......................................................................................
Se rifarei domanda avrei il certificato dello psichiatra, sulla cervicale. e ultimo esame uditivo del 2015.

Ma non so se vale la pena, il mio nuovo medico dice che non vale la pena come disse nel 2015.

Ora la depressione mi fa stare quasi sempre a letto e non riesco nemmeno ad andare a visita dallo psichiatra.Non riesco ad andare nemmeno al bagno.
In passato ho avuto anche cadute e fatta male per queste patologie.
Poi vivono due famigliari che hanno handicap psichico con invalidità e ora sono loro che mi aiutano.
Mi sono rivolta a enti pubblici e servizi sociali e nessuno quasi mi aiuta.

Cosa dovrei fare?

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Gentile Signora,
da quanto riferisce probabilmente è il caso di dare maggiore importanza agli aspetti clinici che a quelli medico-legali: la depressione, come gran parte delle infermità a carattere psichico, è suscettibile di miglioramento con le terapie del caso. Ove tale miglioramento non fosse ipotizzabile, sarà lo specialista psichiatra a certificarlo, ed a quel punto potrà presentare istanza di aggravamento.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]