Problemi Eiaculazione con terapia per Disturbo d’Ansia Generalizzato associato allo stato di umore

Salve sono un uomo di 36 anni e mi tengono in cura al C.S.M. del mio territorio con uno psichiatra e una psicologa/ psicoterapeuta per Disturbo d’Ansia Generalizzato con tale terapia:
depakin chrono 300 mg 2 volte al giorno e fevarin 1 compressa al giorno (la sera prima i coricarmi).
il problema è Eiaculazione e problemi sessuali davvero vergognosi per un uomo come me giovane.
in pratica la parte intima come se fosse del tutto addormentata; la visita la terrò il 21 novembre:
la mia domanda è la seguente quali sono i principi attivi alternativi a tale terapia farmacologica?
principi attivi che esercitano indirettamente alla serotonina.
spero che avrei tali informazioni di un elenco di questi principi attivi da associare al posto dei due farmaci.
arrivederci
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35,4k 847 56
La terapia non è propriamente per un disturbo d'ansia generalizzato.

In ogni caso esistono terapia diverse per il trattamento di un disturbo d'ansia ed il suo curante può teoricamente conoscerle senza che le suggerisca lei.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
buongiorno, grazie per sua risposta a lei e chi verrà dopo di lei su questo sito web, detto questo;
al centro salute mentale del mio territorio facente parte dell'asl come lei dovrebbe sapere esistono dei dottori qualificati (dovrebbero esistere anche se ho trovato problemi con una psichiatra e ho parlato con il responsabile del centro C.S.M. descrivendo il problema e mi ha cambiato con un altro dottore uomo psichiatra); tale dottore io ho notato da subito che lavora diversamente, innanzitutto con un pc e non con il classico foglio dell'asl ( insomma carta e penna); poi secondo il dottore mi ha descritto il mio disturbo come ansia generalizzata...ovvio che ci sono i colloqui è mi ha voluto dare il fevarin per aumentare il mio stato di umore...(questo è quello che mi ha riferito il dottore psichiatra del c.s.m. ); io sono un paziente ho espresso il mio problema sospendendo tale terapia per effettuare la coltura del liquido seminale...tutto qua.... lei dice che il mio curante(credo che si riferisca al mio medico curante) conosca le alternative..ma io dato che sono seguito da questo centro fornito egregiamente dall'asl che funzionasse, non so se mi spiego...quindi la responsabilità voglio che calza a loro, senò come tanti dottori diranno che la colpa è del mio medico curante.. adesso tornando a noi quali sono le alternative che le ho chiesto nel messaggio in precedenza? sempre se vuole rilasciarmi informazioni....ci mancherebbe.. io chiedo informazioni e non altre cose....la ringrazio e buona giornata
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35,4k 847 56
la domanda di alternativa alla terapia farmacologica può essere esaudita esclusivamente dal suo curante, in quanto le alternativi esistono ma vanno valutate in modo diversificato per paziente e con visita diretta
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ok quindi mi riferisce che il mio medico curante conosce le alternative sia per il depakin e per il fevarin? dicendoli che io ho avuto problemi di Eiaculazione? come seconda cosa mi consiglia di cambiare psichiatra data la sua risposta che la cura che mi ha dato non è dovuto da un ansia generalizzato come descritto dal suo collega psichiatra....
gentilissimo dottore...
io sono del sud come lei della provincia di lecce
per caso lei conosce un canale web a livello nazionale dove elenca tutti i psichiatri , tipo le associazioni serie...
facendole un esempio come la Società Italiana per lo Studio delle Cefalee...
Sisc...
la saluto come al solito sempre cordialissimo dottore
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35,4k 847 56
Lei può stabilire se cambiare o meno psichiatra scegliendolo nel modo che ritiene più appropriato.

Il dato di fatto è che un disturbo d'ansia non ha come base di trattamento quella che lei riferisce sempre però basandosi su ciò che scrive ove mancano alcuni elementi che non sono riscontrabili.
[#6]
dopo
Utente
Utente
salve e ovvio che tutti i discorsi che effettuo con lo psichiatra e psicologa/psicoterapeuta del C.S.M. del mio territorio sono informatissimi.. comunque vado tale psichiatra sul foglio che mi ha rilasciato c'è scritto che io soffro di ansia generalizzata. tutto qua... e ovvio che posi posso cambiare dottore...ma privatamente perchè il c.s.m. sono sempre gli stessi dottori, poi se voglio un dottore professore o altri debbo pagare salatamente in privato, 150 euro uno psichiata (visita).cordiali saluti...

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test