L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 166XXX
Gentile Dottore,
mi è stato prescritto il depurativo antartico per diversi disturbi digestivi che ho ormai da un po' di tempo e che, nonostante mi sia rivolta alla medicina tradizionale per escludere problemi seri, non sono riuscita a risolvere. Insieme al depurativo ho iniziato una curetta con Fiori di Bach: rescue remedy per 20 gg e star of betlehem dal 10° giorno del rescue, per altrettanti 20 giorni. La mia domanda è questa: siccome con mio marito stiamo tentando di avere un bambino, io ho il ciclo irregolare ed è difficile sapere quando e se può essere andato in porto, posso nel frattempo iniziare la cura con il depurativo antartico oppure è sconsigliato? Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
per i fiori di Bach non vi è nessuna controindicazione; il complesso fitoterapico citato è sconsigliato in gravidanza e nell'allattamento.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.